contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ECONOMIA
comunicato stampa

Caro energia e rincari delle materie prime Le azioni di CNA a sostegno delle imprese agroalimentari

2' di lettura
145

CNA Ancona e Pesaro Urbino hanno convocato per giovedì 24 febbraio (ore 18) un’assemblea per analizzare problematiche e provvedimenti degli aumenti energia/materie prime; saranno presenti i parlamentari regionali

Dopo il Covid arriva il caro energia e gli aumenti delle materie prime agricole. Questo il nuovo fronte per il settore agroalimentare che rischia di fermare la ripresa economica. Per tale ragione CNA di Ancona e di Pesaro e Urbino hanno convocato un’assemblea interprovinciale per fare il punto sulla difficoltà sul fronte rincari e soprattutto per comprendere i primi provvedimenti del Governo e proporre nuove misure da mettere in campo.

Alcune misure sul caro energia sono state già adottate dal Governo. Contro il caro energia è stato approvato un pacchetto di misure calibrato verso le filiere produttive che rischiano maggiormente l’interruzione delle attività: in particolare sono stati destinati 1,2 miliardi per annullare a tutte le imprese gli oneri di sistema nel primo trimestre del 2022. Riguarderà le attività che nei contratti impegnano potenza anche sopra i 16,5kW. Altri 8 miliardi su questo fronte sono stati stanziati questa settimana. Le misure messe in campo però non sono sufficienti, occorrono nuovi e soprattutto strutturali provvedimenti.

L’assemblea CNA Agroalimentare si terrà giovedì 24 febbraio on line e in presenza nella sede CNA di Ancona (auditorium Venanzi) a partire dalle ore 18.00. Dopo i saluti iniziali di Maurizio Paradisi (Presidente CNA Ancona), Barbara Gatto della CNA Nazionale illustrerà i provvedimenti presi dal Governo mentre il segretario della CNA Nazionale Agroalimentare Gabriele Rotini illustrerà le cause degli aumenti.

All’assemblea saranno presenti i parlamentari regionali Alessia Morani (PD) Patrizia Terzoni (Movimento 5S) Inoltre parteciperà Andrea Antonini (Presidente Commissione Energia Regione Marche).

Per partecipare all'incontro è necessario preiscriversi al seguente link https://it.surveymonkey.com/r/S8JTW2K





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2022 alle 15:35 sul giornale del 24 febbraio 2022 - 145 letture