contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ECONOMIA
comunicato stampa

Inaugurata la showroom coordinata da CNA Ancona per promuovere il made in Marche a Dubai

2' di lettura
259

La showroom è stata inaugurata nell’ambito degli eventi della “Settimana della Regione Marche a Dubai” e resterà aperta fino al 31 marzo

È stata inaugurata ieri, venerdì 25 febbraio, la showroom promossa da CNA Marche e coordinato da CNA Ancona, alla presenza della delegazione della Regione Marche guidata dal Vicepresidente e Assessore alle Attività Produttive Mirco Carloni e del Console Generale d’Italia a Dubai Giuseppe Finocchiaro, in cui otto imprese marchigiane esporranno i propri prodotti nel centro di Dubai per 5 settimane e dove si svolgeranno eventi e incontreranno potenziali acquirenti dei loro prodotti.

La showroom è il cuore del progetto cofinanziato da Regione Marche e CCIAA Marche, al quale partecipano 8 imprese marchigiane di 4 province e 4 settori produttivi: Moda, Articolo da regalo, Oreficeria e Alimentare, che rappresentano vere e proprie eccellenze del nostro territorio.

Nella showroom di Dubai saranno presentati i prodotti delle imprese partecipanti e si svolgeranno gli incontri B2B con operatori appositamente selezionati da Kelmer group, la società di consulenza internazionale, che CNA ha individuato come partner strategico a Dubai, mentre il direttore artistico è Roberto Corbelli, che coordina il concept del progetto, l’allestimento e la comunicazione.

La showroom è stata inaugurata nell’ambito degli eventi della “Settimana della Regione Marche a Dubai” e resterà aperta fino al 31 marzo.

“Il nostro obiettivo - ha spiegato Lucia Trenta responsabile Internazionalizzazione CNA Ancona e referente operativa del progetto - è quello di sviluppare la presenza delle imprese sul mercato IMEA (India, Middle East e Africa) che trova proprio a Dubai il suo hub commerciale e distributivo. L’obiettivo del progetto è entrare in contatto con operatori attivi negli Emirati Arabi ed interessati ad importare e a distribuire i prodotti delle imprese marchigiane. Inoltre, tramite una operazione di scouting sul mercato, vogliamo valutare come vengono accolti i prodotti merceologici presentati, in vista di un progetto futuro di business complessivo di promozione del “made in Marche”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2022 alle 10:53 sul giornale del 28 febbraio 2022 - 259 letture