8 marzo: Una panchina rossa contro la violenza delle donne in piazza Palombare

1' di lettura Ancona 07/03/2022 - La panchina rossa contro la violenza delle donne è stata possibile grazie all'impegno di Auser-Circolo culturale “A mente Aperta” e Spi Cgil Ancona e Comune di Ancona

Una panchina rossa contro la violenza delle donne. E’ l’iniziativa promossa da Auser-Circolo culturale “A mente Aperta”, Spi Cgil Ancona e Comune di Ancona in occasione dell’8 marzo: la panchina sarà inaugurata domani, 8 marzo, alle 11,30, presso la piazza delle Palombare.

Saranno presenti esponenti della Cgil, dello Spi, dell’Auser e del circolo culturale “A mente aperta”. Partecipano inoltre il sindaco, assessori del Comune e rappresentanti del Forum donne del comune di Ancona.

La panchina, dunque, come simbolo nella giornata internazionale della donna. Sulla stessa, una scritta: “Per tutte le violenze commesse su di lei, per tutte le umiliazioni che ha subito, per il corpo che ave sfruttato, per la sua intelligenza che avete calpestato, per l’ignoranza in cui l’avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per tutto questo, in piedi, signori, davanti ad una donna.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2022 alle 13:18 sul giornale del 08 marzo 2022 - 128 letture

In questo articolo si parla di attualità, cgil, marche, cgil marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cP9g





logoEV
logoEV
logoEV