La Lanterna Rossa sarà restituita alla città il 4 maggio

1' di lettura Ancona 02/04/2022 - Per consentire in sicurezza l’accesso superiore al molo Nord saranno realizzati i lavori di riposizionamento delle balaustre

Con la fine dell’emergenza sanitaria, tornerà la possibilità di accedere alla Lanterna rossa al Porto antico di Ancona. Una scelta del presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale, Vincenzo Garofalo, insediato di recente nella sede di Molo Santa Maria, condivisa con la Capitaneria di porto di Ancona e il Comune di Ancona.

Per consentire in sicurezza l’accesso superiore al molo Nord saranno realizzati i lavori di riposizionamento delle balaustre. Per questo l’area rimarrà temporaneamente chiusa dall’ingresso della Torre piloti per il tempo necessario a realizzare questo intervento da parte della Direzione Tecnica dell’Autorità di sistema portuale. La riapertura è prevista dal 4 maggio 2022.

La decisione nasce per conciliare le esigenze lavorative e di sicurezza dello scalo in continua evoluzione, con l’aumento dei traffici e delle dimensioni delle navi in ingresso nel porto, con il desiderio della cittadinanza di fruire di questo luogo panoramico.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter

da Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2022 alle 00:46 sul giornale del 04 aprile 2022 - 375 letture

In questo articolo si parla di attualità, lanterna rossa, Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale, comunicato stampa, quando riapre la lanterna rossa, lanterna rossa ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cW4C





logoEV
logoEV
logoEV