contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > NECROLOGIO
comunicato stampa

Sirolo: Ricordato con dei fiori Andrea Grilli nella ricorrenza dell'anniversario

1' di lettura
348

Il patriota Grilli, all’età di 20 anni, mentre infuriava nel paese la seconda guerra mondiale, fu fermato dalla polizia perché ritenuto renitente al servizio di leva obbligatoria. Durante il controllo tentò di fuggire ma fu raggiunto e ucciso dai colpi di arma da fuoco sparati da un agente

Ieri sera, in occasione dell’anniversario della morte di Andrea Grilli avvenuta il 27 aprile 1944, il Sindaco di Sirolo Filippo Moschella ha deposto un mazzo di fiori sotto la lapide posta a ricordo del sirolese in Via Italia, nel centro storico.

Il patriota Grilli, all’età di 20 anni, mentre infuriava nel paese la seconda guerra mondiale, fu fermato dalla polizia perché ritenuto renitente al servizio di leva obbligatoria. Durante il controllo tentò di fuggire ma fu raggiunto e ucciso dai colpi di arma da fuoco sparati da un agente.

Dichiara Moschella: ho deposto personalmente i fiori sotto la lapide che ricorda la morte del concittadino Grilli per manifestare a nome mio e di tutta la cittadinanza la ferma contrarietà ad ogni forma di violenza, a favore dell’inclusione sociale, unica via per contrastare chi vuole escludere i diversi, atteggiamento che costituisce l’anticamera della dittatura.

Ad Andrea Grilli è stata intitolata la famosa corale del Comune di Sirolo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2022 alle 17:40 sul giornale del 29 aprile 2022 - 348 letture






qrcode