Palombina: I baby bulli distruggono le porte dell’ascensore del sovrappasso. “Mio suocero disabile trasportato a braccia per arrivare al mare”

1' di lettura Ancona 13/05/2022 - A distruggere le porte dell’ascensore sarebbe stato un gruppo di giovanissimi. La segnalazione di una nostra lettrice: “L’unico accesso per disabili alla spiaggia ora è quello di Collemarino”

Un atto di vandalismo gratuito che crea disagi e difficoltà per chi vorrebbe raggiungere la spiaggia, ma non è in grado di fare le scale. L’accaduto si è verificato nel pomeriggio di giovedì, quando un gruppetto di adolescenti avrebbe deliberatamente danneggiato le porte dell’ascensore del sovrappasso di Palombina. Sul posto sarebbero anche intervenute le Forze dell’ordine, che sembra siano riuscite ad identificare i responsabili.

Di fatto però l’ascensore era ormai inutilizzabile, come ci ha testimoniato una nostra lettrice: «Mi trovavo lì con mio suocero disabile. Desiderava andare in spiaggia e abbiamo dovuto farlo scendere dalle scale, caricando lui e la sedia a rotelle in spalla. Fortunatamente abbiamo ricevuto l’aiuto di quattro ragazzi gentilissimi, figli dei titolari del ristorante da Romano».

La distruzione vandalica dell’ascensore preclude un accesso alla spiaggia importantissimo per chi non ha la possibilità di fare le scale: «Purtroppo il disagio per chi è disabile ora è indescrivibile- ha continuato la nostra lettrice- È quasi impossibile raggiungere la spiaggia, in quanto a Falconara gli ascensori sono ancora chiusi e l'unica alternativa resta l'ascensore di Collemarino. Spero che i ragazzi e il loro genitori capiscano la gravità del gesto che hanno compiuto».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter

di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2022 alle 12:40 sul giornale del 14 maggio 2022 - 654 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, palombina, Filippo Alfieri, baby vandali, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7iE