Rubarono merendine e bibite dal distributore rotto. Ora 8 mesi di servizi alla comunità per i due minorenni

avvocati legge tribunale 2' di lettura Ancona 17/05/2022 - I ragazzi, entrambi minorenni, presero merendine e bibite da un distributore automatico trovato con la vetrata rotta. Ottenuta la messa alla prova dal Giudice dovranno impegnarsi per 8 mesi in servizi alla comunità presso la Mensa di Padre Guido e con la Caritas

Tre anni fa i due ragazzi, all’epoca 14enni, trovarono un distributore automatico, nei pressi di piazza Diaz, con la vetrata distrutta. La vista della vetrata in schegge si tramutò, nella mente degli adolescenti in una associazione tanto rapida quanto sbagliata: “Dolci e bibite gratis”. Preso un carrello nel vicino supermercato lo riempirono infatti con le bibite e i dolciumi presi dal distributore, per poi dividerli con gli amici e le amiche del gruppo, senza rendersi conto che stavano commettendo un reato.

Infatti, anche se non erano stati loro ad infrangere la vetrata del distributore, l’aver preso gli articoli si configurava come un furto a tutti gli effetti. Grazie alle immagini acquisite dalla videosorveglianza gli inquirenti riuscirono ad identificare i responsabili del furto di merendine. In seguito alla accusa da parte della Procura, è stata richiesta la messa alla prova dai giovani e dai loro legali, per la quale i ragazzi hanno ottenuto responso favorevole dal Tribunale dei Minori di Ancona, con parere favorevole della Procura.

Ora i giovani, oggi entrambi 17enni, dovranno dimostrare di aver appreso i loro errori, grazie il servizio alla comunità per i prossimi 8 mesi. Uno dei due ragazzi effettuerà il proprio servizio presso la Mensa di Padre Guido, mentre il secondo, di origine ucraina, ha deciso di aiutare i rifugiati provenienti dal suo paese natio, operando, sempre per 8 mesi, al servizio della Caritas Diocesana.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2022 alle 17:20 sul giornale del 18 maggio 2022 - 185 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri, vandalismo ancona, baby gang ancona, baby bulli ancona, adolescenti ancona, messa alla prova ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7R9