Sospettato di taccheggio scappa, ma la folla lo placca. Parapiglia in centro

1' di lettura Ancona 15/06/2022 - Sospettato di star occultando della merce in un negozio di Corso Garibaldi un giovane uomo si è dato alla fuga, ma fermato da un passante è stato accerchiato dalla folla che lo ha trattenuto fino all’arrivo delle Forze dell’ordine

Parapiglia nella mattina di mercoledì nel cuore del centro di Ancona. Erano le 11 e 45 circa, quando una folla si riuniva attorno ad un ragazzo sospettato di furto, fermato nella sua fuga da un passante.

La dinamica nasceva all’interno del negozio di Zara, in corso Garibaldi. Qui un ragazzo, forse assieme ad altri soggetti, veniva notato dal personale della catena di abbigliamento agire in modo sospetto.

All’arrivo dell’addetto alla sicurezza il giovane reagiva con fare colpevole e alla richiesta di mostrare il contenuto dello zaino si dava alla fuga.

Lanciatosi fuori dal negozio imboccava corso Garibaldi in direzione Piazza Cavour. Nella sua corsa il giovane era accompagnato dalle grida di “Al ladro al ladro”. L’allarme sarebbe stato accolto da un passante che avrebbe placcato il fuggitivo. A quel punto una folla si riuniva attorno al ragazzo per impedirne la fuga.

Ad intervenire per primi, attirati dalla rumorosa folla, sarebbero stati due agenti della Polizia Locale, poi raggiunti da una volante dei Carabinieri.

Il ragazzo è stato quindi preso in consegna dalla Forze dell’ordine che dovranno ricostruire gli accadimenti e verificare come si sono svolti i fatti, su cui vi terremo aggiornati.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter

di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it







Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2022 alle 13:35 sul giornale del 16 giugno 2022 - 1029 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri, arresto ancona, arresto in centro ancona, arresto corso garibaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbiM





logoEV
logoEV