La barca inizia ad affondare. Turisti tratti in salvo dalla Guardia Costiera

2' di lettura Ancona 24/07/2022 - Il natante iniziava ad imbarcare acqua nel tratto di mare di fornte al lido di San Michele di Sirolo. Recuperata anche una rete fantasma di 150 metri tra la Grotta Azzurra e la Seggiola del Papa

Giornata impegnativa quella di sabato per gli uomini e le donne della Guardia Costiera di Ancona, intervenuta in diverse occasioni, sia a terra che a mare per vigilare sull’ordinato andamento delle attività turistico balneari lungo l’intero tratto di litorale anconetano.

In particolare erano due sono gli interventi di maggior rilievo, entrambi accaduti nella mattinata. Il primo riguardava il semi affondamento di una barca, che iniziava ad imbarcare acqua nel tratto di mare antistante la spiaggia di San Michele di Sirolo. I due diportisti venivano trasbordati sul battello della Guardia Costiera. Tratti in salvo, i due sono poi stati portati a terra nel porto di Numana, dove è stata ricondotta, tramite rimorchio privato, anche la loro imbarcazione semiaffondata. Nella circostanza, non è stata rilevata alcuna traccia di perdita di idrocarburi sul punto dove è avvenuto il sinistro marittimo.

Il secondo intervento riguarda il recupero, da parte del battello della guardia costiera dorica, di una rete fantasma della lunghezza di circa 150 metri, nel tratto di mare compreso tra la Seggiola del Papa e la Grotta Azzurra, che poteva causare serio intralcio alla navigazione.

Nel prosieguo della giornata sono stati sanzionati anche due conduttori di barche per transito all’interno della zona di mare riservata alla balneazione tra la capannina ed il fortino napoleonico, per un ammontare complessivo di 450 euro.

La Guardia Costiera di Ancona continua ad assicurare il massimo sforzo di risorse e mezzi, con particolare attenzione al periodo estivo, affinché siano tutelate la salvaguardia della vita umana in mare, la sicurezza della navigazione e la tutela dell’ecosistema marino.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter







Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2022 alle 11:40 sul giornale del 25 luglio 2022 - 1562 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, sirolo, san michele, seggiola del papa, articolo, guardia costiera ancona, sicureza in mare ancona, barca affondata sirolo, barca affondata san michele, grotta azzurra ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dhmV