contatore accessi free

Red Bull Half Court: ad Ancona vincono Court MLN nel torneo maschile e Team Up in quello femminile

2' di lettura Ancona 25/07/2022 - Le due squadre vincitrici si guadagnano così l’accesso alla Finale Nazionale in programma a Bologna il 30 luglio

Successo di partecipanti e di pubblico per la tappa di Anconadel Red Bull Half Court, la terza tappa italiana del torneo internazionale di basket 3 contro 3 che vede confrontarsi i migliori streetballers del mondo. Sabato 23 luglio nel nuovissimo “HANGAR SILVERBACK”, la nuova casa del team anconetano che l’anno scorso si è laureato Campione d’Italia, hanno trionfato nel maschile il team Court MLN e nel femminile le ragazze di Team Up.

La squadra composta da Domenico D’Ambrosio, Michele D’Ambrosio, Aleksa Tesin e Cheikh Touba ha battuto in finale per 17-8 i Silverback Hangar (una delle due squadre di casa). In campo femminile Margherita D’Amico, Stefania Maroglio e Ludovica Albanelli hanno sconfitto in finale Le Bimbe di Perna con il punteggio di 8-6.

Red Bull Half Court è il progetto a cavallo fra sport (il 3 contro 3 è diventata una disciplina olimpica a partire da Tokyo 2022) e responsabilità sociale; infatti, alla base dell'idea ci sono dei progetti di riqualificazione urbana, finalizzati alla valorizzazione del territorio e al supporto delle community locali. I ragazzi del team anconetano “Silverback”, capitanati da Leonardo Bartolucci e Campioni italiani nel 2021, hanno così creato il nuovo HANGAR, un centro sportivo-culturale e di preparazione atletica nato dando nuova vita ad una struttura industriale e che oggi ospita tante iniziative: dallo streetball all'arte, dalla moda alla musica fino ad eventi culturali.

Dopo la tappa di Ancona sono previste altre 2 tappe di qualificazione: Rimini il 24 luglio e Bologna il 28 e 29 luglio. Ad ogni tappa è prevista la partecipazione di 16 team maschili e 8 femminili. Il 30 luglio, sempre nel capoluogo emiliano, è in programma la finale italiana nello spettacolare playground dei Giardini Fava. Chi vince vola a settembre in Egitto: sarà Il Cairo ad ospitare la finale mondiale. 

La novità di quest'anno è rappresentata dalla partnership con FILA. Il popolare brand di abbigliamento sarà Official Apparel & Footwear Partner, vestendo arbitri, staff e giocatori durante le tappe italiane. Per la finale di Bologna FILA creerà dei completi da gioco che riprenderanno i colori del playground dei Giardini Fava e lancerà una versione speciale della scarpa da basket Grant Hill 2, anch'essa con i colori del campo da gioco bolognese. Le due squadre italiane (maschile e femminile), che si qualificheranno alla finale mondiale prevista a Il Cairo, avranno il privilegio di indossare questa iconica scarpa insieme ad una tuta personalizzata per l’occasione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2022 alle 09:49 sul giornale del 26 luglio 2022 - 162 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dhpI





logoEV
logoEV
qrcode