contatore accessi free

La segnalazione di un nostro lettore: "Bagni del Duomo impresentabili, ho chiesto scusa ai turisti da parte di Ancona"

1' di lettura Ancona 26/08/2022 - Un nostro lettore ci ha segnalato il disagio provato da cittadini e turisti nell'utilizzare i bagni pubblici presso San Ciriaco. Dalla bellezza del duomo all'orrore dei bagni pubblici ci sono solo pochi passi

“Questa mattina mi sono recato su al Duomo di San Ciriaco. Ho avuto la necessità di usate la Toilette del duomo. C'erano dei turisti marito e moglie ed anche loro hanno avuto la stessa necessità, il marito guardando me e rivolto alla moglie gli ha detto: vedi tu come puoi fare... Mi sono permesso di dire a loro: Chiedo io scusa per Ancona per i servizi igienici impresentabili che vi fa trovare”.

Questa la testimonianza del nostro lettore Filippo Piazza, che ha documentato lo stato dei bagni anche con un video postato su Facebook. Non è la prima volta che i bagni del Duomo di Ancona sono oggetto di discussione. Evidentemente antiquati per realizzazione ma soprattutto per concezione, questi bagni creano disagio negli utilizzatori, che siano turisti o cittadini. La seduta così detta “alla turca” crea difficoltà ed imbarazzi, ma soprattutto le ripide scale di accesso rendono i servizi irraggiungibili a persone con disabilità e difficoltà di movimento.

I bagni pubblici dovrebbero servire la zona del Duomo, sempre più frequentata da turisti e tour, che di Ancona scoprono a pochi metri di distanza, le bellezze e il degrado.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it







Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2022 alle 11:15 sul giornale del 27 agosto 2022 - 494 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, degrado ancona, articolo, Filippo Alfieri, bagni di san ciriaco, bagni del duomo di ancona, servizi igienici san ciriaco, bagni pubblici ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dmtR





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode