contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
articolo

Casino Royale e Venaus Quintet aprono la Mia Generazione Festival 2022

2' di lettura
200

I Casino Royale, assieme al Venaus Quintet, porteranno finalmente ad Ancona il loro speciale show Road To Polaris. L'appuntamento è venerdì 9 settembre alla Corte della Mole alle 21

I Casino Royale, assieme al Venaus Quintet, porteranno finalmente ad Ancona il loro speciale show Road To Polaris, ideato originariamente per FOG Triennale Milano lo scorso marzo. Il gruppo guidato da Alioscia Bisceglia darà una nuova dimensione allo speciale racconto sonoro che mette insieme i fili di una direzione estetica che la band insegue ormai da due anni. L'appuntamento è venerdì 9 settembre alla Corte della Mole alle 21.

Uno spettacolo unico, con cui il gruppo prosegue la propria ricerca di sonorità, stili e strumenti apparentemente decontestuali, ma che aggiungono i colori necessari a inseguire una direzione creativa tanto onirica quanto cinematica. I fili metropolitani del DNA urbano si fondono con quelli analogici degli archi del Venaus Quintet e con le percussioni dal sapore etnico di Miccolis, il tutto arrangiato e diretto dal maestro Giorgio Mirto.

I biglietti sono in vendita sul circuito VivaTicket sia per le singole serate – 10€ + diritti di prevendita – sia con la modalità abbonamento per l’intero festival – 25€ + diritti di prevendita – al seguente link https://bit.ly/3vxzVxK

Le rivendite sono disponibili anche presso i teatri del circuito Amat (senza diritti di prevendita) con prenotazioni telefoniche possibili al numero 071 2072 439 dal lunedì al venerdì 10:00-16:00 (orario continuato).

Si ricorda che venerdì 9 settembre questo appuntamento sarà preceduto alle 19.15 da Michele Monina in “Anatomia del corpo femminile” con Hu, Whitemary, Emma Nolde e Marta Del Grandi (Canalone Mole).

Alle 00.30 al Lazzabaretto è in programma un Dj Set a cura di Carlo Chicco.

Sabato 10 settembre alle 19.15 al Canalone Spanditori Talk con Michele Monina, seguito, alle 21 alla Corte, dal live di Nudha, Leda, Alessandro Fiori, The Zen Circus, Presenta Massimo Cotto. La serta si chiuderà alle 00.30 con un Dj Set a cura di Arci.

Domenica 11 settembre l'appuntamento delle 189 al Canalone Spanditori sarà dedicato a

Wall of Words in a Wall of Sound” Giulia Cavaliere incontra Guido Harari, con la partecipazione di Mauro Ermanno Giovanardi, Michele Monina e gli artisti che hanno partecipato al festival per questo lounge di chiusura, con un ospite a sorpresa.

Per visitare la mostra di Guido Harari ogni biglietto del festival darà diritto ad un biglietto di ingresso ridotto alla mostra.



Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2022 alle 18:42 sul giornale del 09 settembre 2022 - 200 letture






qrcode