contatore accessi free

Terremoto: treni bloccati ad Ancona, linee sotto controllo in tutta la zona rossa

1' di lettura Ancona 09/11/2022 - Ritardi su tutta la linea adriatica e sull'ancona Orte a causa del sisma. Già avviati i controlli, sarebbero in arrivo dei bus sostitutivi

Treni bloccati secondo procedura in caso di sisma. Sarebbero già stati avviati i controlli sulla linea da Civitanova a Rimini sulla linea adriatica e fino a Jesi sulla linea Ancona Orte, previsto dalla procedura in caso di sisma.

Una prima previsione prevede che al netto della mancanza di danna le linee potrebbero tornare agibili già entro le ore 12. Sarebbe in allestimenti anche dei bus sostitutivi almeno per alcune delle tratte.

AGGIORNAMENTO:

Dalle 11.50 è ripresa la circolazione ferroviaria sulle linee Adriatica, Ancona-Roma e Rimini-Ravenna, sospesa via precauzionale dalle ore 7.15 a seguito di una scossa di terremoto che ha interessato la zona.

I danni alla stazione: calcinacci sulle banchine e nel sottopasso


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it







Questo è un articolo pubblicato il 09-11-2022 alle 09:18 sul giornale del 10 novembre 2022 - 392 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, terremoto ancona, Filippo Alfieri, terremoto treni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dBq4





logoEV
logoEV
qrcode