contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

In garage decine di bombe carta: denunciato

1' di lettura
322

Nei guai un 32enne, da tempo monitorato dalla polizia dorica per spaccio di droga

Sequestrato dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Ancona un ingente quantitativo di bombe carta e altro materiale esplosivo. L'operazione è stata condotta nel tardo pomeriggio di giovedì nell'abitazione di un 32enne italiano residente ad Ancona, monitorato da tempo dagli agenti della sezione antidroga in quanto sospettato di spaccio.

Ieri la perquisizione domiciliare: i poliziotti hanno rinvenuto a casa dell'uomo materiale vario per il confezionamento della droga, come bilancini di precisione, ritagli di cellophane e un foglio manoscritto con la contabilità dello spaccio, ma niente sostanze stupefacenti. Nel garage però hanno scoperto altro: tre scatoloni contenenti 65 bombe carta, ciascuna composta da circa un etto di polvere da sparo, 4 batterie di candelotti esplosivi, da 200 colpi l’una, usate negli spettacoli pirotecnici, e altri 6 candelotti esplosivi.

Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti dell’Unità Artificieri della Questura che hanno sequestrato e messo in sicurezza tutto il materiale. Per il 32enne è scattata la denuncia per il reato di detenzione illegale di materiale esplodente (art 679 c.p.), per il quale la legge prevede la pena detentiva dell’arresto da 3 a 12 mesi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un articolo pubblicato il 11-11-2022 alle 12:36 sul giornale del 12 novembre 2022 - 322 letture






qrcode