contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

L'Epifania il BiANCONAtale porta via, ma con una grande festa acrobatica

2' di lettura
498

Appuntamento 6 gennaio, in piazza Roma, a partire dalle 16.30 con giochi, musica, dolcetti e tante curiosità: Il clown Katastrofa, la poliedrica artista Maki e l'acrobata al palo cinese Marcel Eso

Arriva l’Epifania che conclude l’ampio programma natalizio realizzato dal Comune di Ancona. L’appuntamento è per il 6 gennaio, in piazza Roma, a partire dalle 16.30 con giochi, musica, dolcetti e tante curiosità. L'arrivo della Befana sarà preceduto da artisti che daranno vita a giocolerie, acrobazie, bolle di sapone e altre magie. L’evento sarà presentato da Maurizio Socci che coinvolgerà tutti i bambini.

Animeranno il pomeriggio Andrea Fedi in arte Katastrofa, clown, che ha presentato i suoi spettacoli in teatri, festival, piazze di oltre 20 paesi nel mondo, lavorando anche come artista per l’ambasciata italiana in occasione dei giochi olimpici europei a Minsk e per il Grand Prix di F1 del Baharain. Si tratta di uno spettacolo comico a ritmo di rock and roll dove attraverso la magia la clowneria e le bolle di sapone giganti il pubblico diventa parte integrante dello spettacolo con un finale dove un incontro di boxe deciderà chi conquisterà la ragazza del desiderio.

A seguire Maki, una artista poliedrica la cui formazione comprende: danza, acrobatica, discipline aeree (cerchio), equilibrismo. Alcune delle sue esperienze comprendono: la collaborazione come artista presso il circo acquatico Bellucci, la partecipazione agli spettacoli: “Circoparola” della compagnia Pantakin da Venezia, “Imago” della compagnia Antitesi di Pisa. Il suo show si intitola “Alla ricerca della vera famiglia” dove Maki, si ritrova per strada con questa missione. Attraverso peripezie e acrobazie cercherà, con l’aiuto di volontari del pubblico, di districarsi da situazioni di fallimento per riuscire finalmente a volare via verso tutti i suoi cari affetti.

Infine, Marcel Eso, acrobata al palo cinese, giocoliere, equilibrista e clown. Marcel è un artista dotato di grande comunicativa e notevole ecletticità. Nato e cresciuto in Colombia è arrivato in Italia come artista di strada fino ad esibirsi sul palco di Fabrizio Frizzi nel talent show di Rai Uno “La Botola”. Qui è entrato in contatto con Cirko Vertigo presso il quale ha conseguito il diploma in Artista di Circo Contemporaneo. Al termine degli studi ha preso parte allo spettacolo “Circoparola” della compagnia Pantakin di Venezia. Marcel presenta “Sere yo Maestro” dove in una piazza, macchine, persone, biciclette, animali e bambini, creano quel ritmo che la rende viva. Ecco che questo equilibrio viene spezzato da un artista che accendendo un amplificatore crea il suo palco d’azione, e tutto prende forma.

Fino all’8 gennaio inoltre, continuerà il mercatino natalizio che coinvolge piazza Cavour e corso Garibaldi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-01-2023 alle 14:40 sul giornale del 04 gennaio 2023 - 498 letture






qrcode