contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Una mattina di gioco al Mandela per le scuole di Ancona con l'iniziativa "Tutti in campo"

3' di lettura
126

I ragazzi provenienti da diversi istituti delle scuole medie di Ancona e Osimo si sono sfidati in partite di flag football per determinare la squadra regina della provincia di Ancona

Magnifica giornata di integrazione e di sport quella vissuta mercoledi mattina al Nelson Mandela della Montagnola alla fase finale del torneo “Tutti in campo”, dove ragazzi provenienti da diversi istituti delle scuole medie di Ancona e Osimo si sono sfidati in partite di flag football per determinare la squadra regina della provincia di Ancona. L’entusiasmo dei ragazzi coinvolti è stato tale che a fine torneo alcuni di loro si sono commossi per la gioia di aver vinto. La squadra a trionfare è stata quella dell'istituto Donatello di Ancona. La manifestazione è stato un ennesimo successo dell’attività di promozione dei GLS Dolphins Ancona, diretta e coordinata da Lorenzo Evangelisti, giocatore della prima squadra dei Dolphins Ancona:

Lorenzo com’è stato prendere le redini di questo progetto?

“Un’esperienza di responsabilità nell’organizzare l’attività giovanile dei Dolphins Ancona che mi mette alla prova per raggiungere determinati obbiettivi dati dalla società, soprattutto la volontà di diffondere questo sport tra i ragazzi/e, che la maggior parte tende a confondere con il rugby, al fine di formare squadre giovanili”.

Cosa ti aspetti? Quali sono le tue ambizioni?

“Questo anno lo considero assolutamente decisivo perché dobbiamo colmare un gap lungo quasi 3 anni, causa pandemia, che ci ha fatto posticipare tutti i nostri progetti e, avendo ripreso dallo scorso ottobre a pieno ritmo, mi aspetto di raggiungere più ragazzi e ragazze possibili per portarli al campo. L’ambizione più grande che io e la mia società potremmo avere è creare quel “serbatoio” stabile e di qualità, per giovani atleti da poter inserire in prima squadra dove poi, come dimostrato ampiamente negli anni, hanno modo di ritagliarsi spazio con ottimi risultati. Un mio piccolo grande sogno invece sarebbe quello di valorizzare un giovane tanto da fargli guadagnare una scolarship per qualche college negli USA, fino a giocarsi delle chance da pro, Infine”, conclude Lorenzo, ”Vorrei ringraziare tutti i miei collaboratori, compagni e i Dolphins, in particolare Paolo Belvederesi che ha creduto più di tutti in questo progetto”.

Ovviamente i complimenti per la perfetta organizzazione vanno anche allo staff dei GLS Dolphins Ancona e alla Dolphins Ancona Academy: Rik Parker, Paolo Belvederesi, Roberto Rotelli, Germano Capponi, Massimo Cilla e Renzo Gallina che hanno vigilato sulla perfetta riuscita di questo progetto, e anche a tutti i giocatori che hanno aderito a dare una mano per l’arbitraggio di tutte le partite.

Ad accompagnare e rendere possibile la gioiosa giornata ricca di sport e sano agonismo, oltre alla presenza del TGregionale, gli esponenti regionali dello sport: Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Marco Ugo Filisetti, Presidente Coni Regionale Fabio Luna, Vicepresidente Regionale Comitato Italiano Paralimpico Roberto Novelli, Coordinatore Regionale di Educazione Fisica Marco Petrini e la Referente Territoriale di Educazione Fisica Margherita Rigillo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2023 alle 10:26 sul giornale del 21 gennaio 2023 - 126 letture






qrcode