contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Inaugurata la Linea dei Borghi per Portoovo: Ecco come funziona la nuova navetta gratuita

2' di lettura
384

Inaugurata stamane la nuova linea n. 95 di bus navetta elettrico dall'area sud di Ancona con capolinea al parcheggio dello stadio del Conero, nella parte finale del piazzale direzione Angeli di Varano e con la prima fermata del percorso all' incrocio con la strada di accesso agli impianti sportivi ( insegna bar Santa Monica)

Il servizio – denominato “Linea dei Borghi”- è stato avviato su iniziativa dell'Amministrazione comunale in collaborazione con la Regione Marche e con la società di trasporto pubblico Conerobus, è gratuito e si avvale dell'opportunità di parcheggiare altrettanto gratuitamente nell'ampio parking della cittadella sportiva del capoluogo. Attivo in via sperimentale fino alla fine del mese, il nuovo servizio di collegamento con la più ambita spiaggia del Parco del Conero sul fronte anconetano da cittadini e turisti, è stato concepito per agevolare sia i residenti delle zone periferiche, delle frazioni e dei Comuni limitrofi, sia i turisti ospiti di strutture ricettive dell'area. Sollevando la baia, ecosistema unico e da salvaguardare a pieno titolo, dal traffico veicolare di queste settimane: “ è un'iniziativa che si aggiunge alle altre- spiega l'assessore alla Mobilità e vice sindaco di Ancona,Giovanni Zinni- quali l'aumento delle corse dei bus navetta dalla collina di Portonovo e l'ampliamento della sosta a monte in queste settimane di alta stagione. Come Amministrazione non abbiamo l'intento di riservare Portonovo a un turismo per pochi, certamente per tutelare la baia abbiamo la necessità di limitare l'acecsso dei veicoli. Linee come questa, sperimentale, hanno questo scopo, così come quello di valorizzare i nostri borghi e di dare un servizio ai turisti”.

Come Regione Marche – spiega l’assessore al Trasporto pubblico Goffredo Brandoni – abbiamo accolto subito la proposta del Comune ritenendola una splendida iniziativa non solo per gli anconetani ma anche per tutti i turisti che soggiornano nei dintorni e vogliono visitare, gratuitamente e senza il pensiero del parcheggio, le nostre perle della Riviera del Conero: Portonovo, Sirolo, Numana e Marcelli. Abbiamo accelerato i tempi per poter attivare il servizio sin dai primi di agosto in modo da intercettare la domanda dell’alta stagione con l’auspicio di rendere un buon servizio a cittadini, visitatori e operatori dell’accoglienza”.

Il servizio, identificato da Conerobus- presente stamane all'inaugurazione con il presidente Muzio Papaveri- come linea 95, avrà il suo capolinea presso il parcheggio dellostadio Del Conero, che potrà essere utilizzato come un vero e proprio parcheggio scambiatore, con la sua ampia disponibilità per la sosta.

Il percorso della linea dei borghi raggiunge Tavernelle e quindi prosegue lungo via Castellano dove il mezzo fa fermata presso le pensiline già esistenti e via del Conero, all'altezza della trattoria Sardella, a margine del sentiero ciclopedonale.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2023 alle 17:06 sul giornale del 05 agosto 2023 - 384 letture






qrcode