contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Firmata l'ordinanza dal sindaco Silvetti per la messa in sicurezza dello stabile di via Torresi

1' di lettura
222

Il sindaco di Ancona, Daniele Silvetti ha firmato questa mattina l'ordinanza urgente che dispone la messa in sicurezza della struttura di via Torresi, che da tempo risulta occupata abusivamente

Nell'atto l'Amministrazione impone ai proprietari di realizzare, a tutela dell'incolumità pubblica e privata presso la palazzina sita in via Torresi al civico 39/41 , l'attuazione di tutti quegli accorgimenti atti ad impedire indebite intrusioni ed occupazioni abusive dell'immobile, cosi come già indicato nel provvedimento del 4 agosto scorso, entro giorni tre dalla notifica del provvedimento. In caso di inottemperanza, oltre alla sanzione amministrativa, l'Amministrazione attuerà direttamente la messa in sicurezza dello stabile e le spese di intervento saranno a carico dei proprietari.

L'ordinanza è stata inviata anche alle forze dell'ordine ed anche alla Prefettura, nel cui Comitato per l'Ordine e la sicurezza pubblica tenutosi nei giorni scorsi si era affrontato proprio questo argomento.

“Con questo atto – spiega il vice sindaco e assessore alla Sicurezza, Giovanni Zinni – diamo una risposta concreta ai cittadini che da anni subiscono una tale situazione in questo angolo della città che, per via di questa occupazione abusiva, era anche preda di rifiuti e deiezioni. L'intervento non consentirà più l'accesso alla struttura e quindi potrà ridurre lo stato di degrado. Contemporaneamente, continueremo a porre attenzione e a vigilare su questa zona, onde evitare il verificarsi di analoghe situazioni”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-08-2023 alle 17:44 sul giornale del 22 agosto 2023 - 222 letture






qrcode