contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Donne, discriminazione sul lavoro e violenza economica. L'incontro di Reti culturali

2' di lettura
34

Il 23 novembre, nuovo appuntamento online della rassegna Cambiamo discorso, organizzato per approfondire con Bianca Maria Orciani il tema della discriminazione di genere anche nel mondo professionale e di accesso alla carriera. La partecipazione è gratuita ed è supportato da CSV Marche nei percorsi di formazione partecipata.

Violenza economica e discriminazione sul lavoro. Il prossimo incontro online della rassegna Cambiamo discorso organizzata dall’associazione Reti culturali prende in esame alcuni degli stereotipi di genere che pervadono la nostra cultura patriarcale e rendono tutt’oggi le donne economicamente dipendenti dagli uomini. L’appuntamento si tiene il 23 novembre, alle ore 17, online come tutti gli incontri della rassegna. Relatrice è Bianca Maria Orciani, Consigliera di parità della Provincia di Ancona ed esperta di discipline lavoristiche, docente e autrice di studi e saggi sulla dimensione femminile del lavoro. “Gender gap salariale, carriere sospese o frammentate, difficoltà di accesso e di permanenza nel mercato del lavoro, percorsi d’istruzione e formazione, spesso segreganti a causa degli stereotipi di genere che vogliono le donne più adatte a certe professioni piuttosto che ad altre: sono solo alcuni dei fattori che hanno reso e rendono, tutt'oggi, le donne economicamente dipendenti, alimentando quella cultura maschilista in cui il potere economico diventa potere sulla persona - Spiega l’associazione Reti culturali - Una cultura patriarcale che si declina diversamente nelle varie società ed epoche storiche, ma che appare dotata, per dirla con le parole della storica Pescarolo, di un denominatore unico: l'idea che la donna sia portatrice di un’innata inferiorità: una profezia che si auto avvera grazie ad un diritto diseguale ed alla disuguaglianza di genere nella sfera educativa, morale e famigliare”. L’incontro è il 29esimo della rassegna Cambiamo discorso, che Reti culturali organizza per il contrasto agli stereotipi di genere con il patrocinio del Forum delle Donne del Comune di Ancona e il sostegno del Csv, nell'ambito dei progetti di formazione partecipata. Chi effettuerà la pre-iscrizione al seguente link riceverà indicazioni per il collegamento: https://bit.ly/49ib43u





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2023 alle 14:28 sul giornale del 23 novembre 2023 - 34 letture






qrcode