contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Football americano: GLS Dolphins Ancona, Julian Wlodarczyk è il terzo americano per la stagione 2024

2' di lettura
44

Dopo Collin DiGalbo e Bo Sanders, concludiamo oggi la carrellata dei giocatori americani in forza ai Gls Dolphins Ancona nella stagione 2024.

Il terzo e ultimo arrivato in ordine cronologico è Julian Wlodarczyk, di professione linebacker. Wlodarczyk è giunto questo lunedì nella città dorica per rimpiazzare il già annunciato Hayden Kelly, rientrato negli States pochi giorni dopo il suo arrivo ad Ancona a causa di problemi fisici che lo avrebbero costretto a saltare una buona fetta di campionato.

Kelly, tra l’altro, era stato scelto a sua volta per sostituire Jacob Brown, il quale ha dovuto rinunciare anche lui a indossare la maglia verde-arancio a causa di una lunga quanto inaspettata riabilitazione post intervento chirurgico.

Due ko che avrebbero messo a terra chiunque, ma non di certo lo scout team dei Dolphins, il quale si è rimesso subito al lavoro individuando in Wlodarczyk il giocatore adatto alla difesa anconetana.

Andando ancor più nello specifico, Julian Wlodarczyk è nato a Naperville, nell’Illinois e proviene dalla North Dakota State University, una delle migliori università della prima divisione Fcs. In 5 anni con la maglia dei Bison ha collezionato 65 presenze, mettendosi in luce con 106 tackle e 5.5 di tackle for loss che sono valse 56 yards di terreno perso da parte degli avversari.

Ad essere interessante è anche il suo percorso che lo ha visto iniziare a Ndsu come safety e giocatore degli special team, prima di diventare linebacker negli ultimi 2 anni, ruolo in cui è letteralmente esploso. Prima ancora nell’high school invece, come spesso capita ai più forti, ha ricoperto molti ruoli anche in attacco, compreso quello di quarterback. Julian Wlodarczyk si caratterizza per essere un atleta molto versatile e veloce, con i suoi 1.88cm di altezza e 95kg di peso. I coach non escludono di usarlo anche come ricevitore o tight end, dovesse servire.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2024 alle 11:38 sul giornale del 29 febbraio 2024 - 44 letture






qrcode