contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Visibilmente alterato, pronuncia frasi senza senso: interviene la polizia

1' di lettura
206

Volante Polizia

I poliziotti sono intervenuti nei pressi di via Piave, a seguito della segnalazione di una persona molesta nelle vicinanze di un'attività commerciale.

Giunti sul posto i poliziotti prendevano contatti con la persona che aveva richiesto l'intervento la quale indicava loro la presenza di un soggetto, di origine somala di circa 23 anni, regolare sul territorio nazionale, che si aggirava confuso nei dintorni dell'attività commerciale.

Nonostante più volte il proprietario dell'esercizio commerciale avesse tentato di allontanarlo, l'uomo, tentava di accedere dalla parte posteriore del bancone presente all'interno. Il soggetto veniva identificato e risultava essere stato già deferito, due sere fa, all'A.G. dai poliziotti. Il soggetto inoltre appariva visibilmente confuso ed alterato, più volte portava le mani alla testa senza apparente motivo ed appariva visibilmente alterato pronunciando frasi sconnesse. Per tale motivo gli operatori richiedevano l'intervento sul posto degli operatori sanitari che ne disponevano il trasporto presso il locale Ospedale considerata l'instabilità emotiva dell'uomo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Volante Polizia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2024 alle 18:05 sul giornale del 04 marzo 2024 - 206 letture






qrcode