contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Cantieri Inail e Palaveneto: un'opportunità per il veloce svolgimento dei lavori

1' di lettura
140

La possibilità che i cantieri per la realizzazione della nuova sede dell’Inail e quelli per la riqulificazione del Palaveneto possano coincidere, non tanto nell’avvio, quanto nella parte centrale dei lavori, può essere vista come una opportunità che andrebbe a limitare i disagi ai cittadini e al tempo stesso agevolare le operazioni di realizzazione.

Con questa impostazione l’Amministrazione comunale entra nel merito delle due grandi progettazioni che cambieranno il volto della città e permetteranno di intervenire su plessi il cui recupero è bloccato da tempo.

Per quanto riguarda la futura sede Inail, la stazione appaltante (lo stesso Inail) sta effettuando la validazione del progetto (servizio affidato all’esterno) così come previsto dal codice degli appalti per opere di importo sopra il milione di euro.

“Confidiamo – dice l’assessore al l’Urbanistica, Angelo Eliantonio – che l’iter si concluda in tempi che permettano di recuperare anche i mesi perduti. Per questa ragione la nostra attenzione è massima, soprattutto in relazione alla pianificazione presentata. Il rapporto con Inail è costante e proficuo anche per quanto riguarda la destinazione della loro sede di via della Loggia che potrebbe tornare a servizio della città”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2024 alle 16:08 sul giornale del 05 marzo 2024 - 140 letture






qrcode