contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Al Teatro Panettone va in scena lo spettacolo al buio PLAY di Speedbook e Skenexodia

2' di lettura
296

Continua la rassegna organizzata dalla Realtà Teatrale Skenexodia presso il Teatro Panettone di Ancona.

Domenica 07 aprile alle ore 17, infatti, andrà in scena lo spettacolo al buio PLAY scritto e diretto dallo stesso Luca Guerini ed interpretato da Simone De Rose, Roberta Sarti e Corrado Bega. La serata è organizzata in collaborazione con Speedbook: presenta Francesco Luzi, mentre le letture sono curate da Patrizia Giardini e Marcello Moscoloni. Le foto di scena sono di Morena Torretti. Gli autori di questa puntata sono Alessandra Montali con “Il segreto del vento” e Maria Sabina Coluccia con “Akna”. Lo spettacolo rappresentato dalla Realtà Teatrale Skenexodia PLAY è uno dei primi successi della produzione operativa a livello nazionale in quanto vincitore del Siparietto d’Oro a Vicenza per il teatro innovativo.

Tre personaggi: lui, lei e l’amante gay di lui si incontrano in una situazione senza tempo e spazio e la loro espiazione sarà quella di rinfacciarsi per l’eternità le colpe di quanto avvenuto sulla Terra: tradimenti, bugie e un infanticidio di cui nessuno vuol parlare. “E’ un’opera immersiva – spiega Guerini – che fa vivere al pubblico le stesse emozioni dei tre personaggi. Si tratta di ampliare gli altri sensi e poter assistere ad uno spettacolo sicuramente insolito e originale al punto che i momenti di luce (ignoti persino agli attori, ndr) risultano quasi fastidiosi abituati alla condizione di buio iniziale”.

In scena dunque avviene un gioco al massacro in cui lo stesso spettatore non riesce mai ad entrare in empatia con uno dei tre personaggi: ognuno non è esente da colpe e responsabilità e questo porta alla condanna collettiva di un’umanità spesso concentrata sui propri bisogni e che trascura le proprie responsabilità. La locandina è della pittrice civitavecchiese Laurina Rietti. Quest’anno il regista civitavecchiese Luca Guerini dirige rassegne a Milano, Ancona, Riccione, Senigallia, Falconara Marittima e Jesi oltre a rappresentare regolarmente i propri spettacoli a Roma, Firenze, Torino, Varese, Pescara, Brescia, Macerata, Bologna, Urbino, Fermo, Itri…



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2024 alle 13:00 sul giornale del 03 aprile 2024 - 296 letture






qrcode