contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Bandiere Blu, conferme per Portonovo e Marina Dorica

1' di lettura
100

Ancona celebra la riconferma della Bandiera blu, il riconoscimento conferito ogni anno dalla FEE (Foundation for Environmental Education).

Destinataria la baia di Portonovo con le sue spiagge e il suo mare e -per la categoria approdi turistici- Marina Dorica.

A ritirare il riconoscimento nella capitale, a nome dell'Amministrazione comunale, è stato l'assessore al Turismo.

Per Ancona si tratta della quattordicesima bandiera blu consecutiva, a conferma dell'impegno e della cura dell'Ambiente e del monitoraggio delle acque, dei servizi alla persona, dell'allineamento a progetti europei, della realizzazione di eventi culturali e sociali. Un indicatore essenziale e ribadito durante la cerimonia è quello dell'accessibilità alla balneazione al fine di favorire l'inclusione, vale a dire la dotazione di rampe e scivoli.

A Portonovo dei 7 operatori balneari ciascuno ha il proprio e nell'area del Molo esiste un tratto attrezzato specificamente per persone disabili. Tra i servizi particolari presi in considerazione dal comitato anche quelli in favore degli animali d'affezione e Portonovo si sta attrezzando. Il nuovo concessionario della piccola spiaggia tra la Torre e le Terrazze ha previsto uno spazio per ospitare i cani, con accesso al mare.

Il processo di candidatura alla Bandiera blu è complesso ed è in carico al Servizio Turismo del Comune in collaborazione con enti, operatori, associazioni, cittadini.

Per dare il benvenuto alla Bandiera Blu è in programma nelle prossime settimane una festa per tutti nella baia.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2024 alle 14:55 sul giornale del 15 maggio 2024 - 100 letture






qrcode