contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Associazioni ambientaliste: "Sì all'inclusione del Cardeto nel Parco del Conero"

1' di lettura
128

In riferimento alla volontà di includere nel Parco del Conero anche il parco comunale di Monte Cardeto, intestato a Franco Scataglini, le associazioni esprimono il proprio parere favorevole considerato che la estensione del Parco del Conero arriva già fino ai Cantieri Navali, tutelando così la falesia sopra le grotte del Passetto e della Grotta Azzurra.

Si rafforzerebbero inoltre la tutela della biodiversità dell’area, in cui sono presenti specie floristiche rare, e l’attenzione a fronte di vari progetti di cementificazione del recente passato: tentata realizzazione di un albergo, stoppato solo da un referendum cittadino, o la tentata privatizzazione del faro e dell’edificio adiacente utilizzato da Guglielmo Marconi per le sue sperimentazioni.

Conseguenze negative non se ne vedono ed anzi la possibilità di coinvolgere anche il Parco del Conero, senza nulla togliere al Comune di Ancona, nelle iniziative di valorizzazione dell’area ne avrebbe tutto da guadagnare.

L’ampliamento dell’area del Parco del Conero sarebbe infatti un ulteriore motivo per ottenere i finanziamenti regionali necessari (tagliati dalla Regione Marche fin dal 2015) non solo al Conero ma a tutti i parchi e le riserve naturali regionali, da circa 10 anni tenuti a dieta quasi mortale.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2024 alle 11:10 sul giornale del 28 maggio 2024 - 128 letture






qrcode