contatore accessi free

Alunni della scuola Faiani per il progetto Ancona è casa mia

scuola faiani 2' di lettura Ancona 04/04/2008 - Il sindaco Fabio Sturani e l’assessore all’Istruzione Stefania Ragnetti hanno incontrato ieri mattina un nutrito gruppo di alunni alle Scuole Carlo Faiani, che hanno realizzato un’esposizione dedicata al progetto “No Tag”, attivato dall’assessorato alla Pubblica istruzione del Comune all’interno del progetto “Ancona è casa mia” e riservata alle scuole.

La piccola mostra propone i disegni e le opere dei bambini della scuola materna Garibaldi, delle elementari Faiani e della media Leopardi. Utilizzando carta e colori ma anche pezzi di gioco e oggetti di uso quotidiano i ragazzi hanno interpretato la campagna “Ancona è casa mia”, elaborando il messaggio di senso civico e rispetto del decoro cittadino.


Sono 18 le scuole, per un totale di 1500 tra bambini e ragazzi, coinvolte nella campagna “Ancona è casa mia”, che ha tratto diversi aspetti legati al decoro urbano: dalla lotta agli atti di vandalismo e al graffitiamo selvaggio, al rispetto e la cura del proprio ambiente di vita e di lavoro, sottolineando la necessità che ciascuno partecipi e si senta responsabile della propria città. Si tratta di un progetto di educazione alla cittadinanza, che ha visto un grande coinvolgimento di insegnanti e alunni e che culminerà in un concorso per la realizzazione di manifesti sul decoro, con slogan inventati dai ragazzi.


Entro pochi giorni la commissione procederà alla valutazione dei numerosi lavori che sono arrivati (due per ogni plesso scolastico) e all’attribuzione dei premi. “Nei lavori dei ragazzi – afferma l’assessore all’istruzione Stefania Ragnetti – è apparsa chiara la capacità di cogliere in modo critico le responsabilità di ognuno per la cura della propria città. I bambini sono così diventati, a loro volta, agenti educatori nei confronti dei loro familiari e dei compagni. Quello dell’educazione è un investimento a lunga scadenza, per incidere realmente sui comportamenti della cittadinanza di oggi e di domani”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 aprile 2008 - 1873 letture

In questo articolo si parla di cultura, ancona, comune di ancona, scuola faiani





logoEV
logoEV
logoEV