contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Il colonnello Gaetano Scazzeri è alla guida della GdF provinciale

1' di lettura
13618

aetano Scazzeri
Cambio della guardia alla Polizia Tributaria del comando provinciale della Guardia di Finanza. Il colonnello Gaetano Scazzeri ha preso ieri il posto del colonnello Sergio Serrentino che passa alla scuola di Polizia Tributaria di Ostia Lido dove assumerà il comando dei corsi di post-formazione per i ruoli di ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri.
Il passaggio delle consegne è avvenuto ieri nella caserma “Dorica” di Ancona alla presenza del comandante provinciale delle fiamme gialle Fabrizio Cuneo. Serrentino, nelle Marche dal 2006, è stato ringraziato per gli importanti risultati conseguiti durante la sua permanenza in Ancona.

Scazzeri, brindisino di 45 anni, proviene dal Comando Generale della GdF di Roma. In passato è stato comandante della sezione operativa del porto di Napoli e poi della Tenenza di Partinico (Palermo). Successivamente e’ stato Comandante di Sezione del “Gruppo Investigazioni sulla Criminalità Organizzata” di Roma.
Dopo un periodo quale Capo Ufficio del Comando Generale, ha superato il concorso per l’ammissione al corso superiore presso la Scuola di Polizia Tributaria dove ha conseguito il relativo titolo. E’ stato, quindi, Comandante del Gruppo Verifiche Complesse del Nucleo di Polizia Tributaria di Venezia e poi Capo Ufficio Operazioni del Nucleo Regionale di P.T. di Roma. Da ultimo è stato a capo dell’”Ufficio Centrale Relazioni con il Pubblico” del Comando Generale.

E’ laureato in “giurisprudenza” e in “scienze della sicurezza economica e finanziaria”. Autore di numerosi articoli in materia tributaria per le principali riviste del settore è anche coautore di un libro in materia di fiscalità internazionale. Nel corso della carriera ha conseguito numerose ricompense di ordine morale.




aetano Scazzeri

Questo è un articolo pubblicato il 12-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 luglio 2008 - 13618 letture