contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Incontro tra Partito Democratico e Cna

1' di lettura
1175

pd

Si è svolto un incontro tra una delegazione dello staff provinciale del PD provinciale e la Cna di Ancona, alla presenza del Direttore Otello Gregorini e del Segretario Emanuele Lodolini.

L’incontro rientra nell’ambito di un percorso che porterà il PD della provincia di Ancona a confrontarsi nelle prossime settimane con tutte le realtà economiche e sociali del territorio provinciale, per avviare un serio e non episodico percorso di ascolto, nel pieno rispetto delle specificità dei singoli ruoli. Il tutto per analizzare la situazione attuale ed individuare elementi su cui può intervenire la politica per riuscire insieme a risolvere le problematiche manifestate.

Nell\'incontro è stata sottolineata l\'importanza del mondo delle piccole e medie imprese nel tessuto economico della provincia e della regione e la necessità di fare sistema per offrire canali sempre più snelli alle stesse imprese, necessari per il loro sviluppo. Durante l’incontro sono, ovviamente, emerse forti preoccupazione per una crisi che passa per la Antonio Merloni, ma non solo, che coinvolge il calzaturiero, il tessile-abbigliamento e che comincia a toccare anche le costruzione.

Infine, piena è stata la convergenza sulla necessità di ridare immediatamente rilancio all’economia, a partire dal sostegno alla piccola e media impresa italiana, stimolando i consumi delle famiglie attraverso misure di riduzione della pressione fiscale su tutti i redditi medio-bassi. L’emergenza che sta attraversando il sistema finanziario rischia di produrre gli effetti più gravi sull’economia reale con timori di stretta creditizia sulle pmi. Si condivide l’idea di costituire un fondo nazionale di controgaranzia dedicato alle micro e piccole imprese che vanno sostenute in una fase di difficile accesso ai finanziamenti.


pd

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 novembre 2008 - 1175 letture