contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Monica Guerritore alla Mole con 'La forza delle Parole'

2' di lettura
846

Monica Guerritore

Riflettori accesi sulla Mole Vanvitelliana, che fino al 5 settembre ospiterà i grandi nomi dello spettacolo dal vivo dell’estate anconetana grazie al ricco cartellone della rassegna culturale Amo la Mole. Lunedì 2 agosto alle ore 21.30 alla Corte della Mole, appuntamento con una grande protagonista del teatro italiano, Monica Guerritore e La forza delle parole.

- ‘Come sarà questa serata? Bella o non bella, colta o non colta non mi importa – dichiara Monica Guerritore - , quello che voglio è provare, sperimentare, emozionarmi e emozionare quell’ora, sul palcoscenico, in una sera d’estate. Non riesco a prendere un libro in mano e leggere. Mi annoio, mi sembra di rubare al mio tempo lo spazio per un invenzione, per un racconto che ancora non so ma che nei giorni cresce nella mia immaginazione. Fantasmi cominciano a popolare le mie notti, ricordi di sofferenze, abbandoni e sberleffi. Prendo a prestito musiche, canzoni. Testi altissimi di altri e pensieri miei, aneddoti reali e menzogne, l’amore delle donne e la loro guerra. Il dolore, la rabbia, la solitudine, il desiderio di “infinito” e altro e altro..ma che parli di noi.’-

Monica Guerritore debutta a soli quindici anni nel Giardino dei Ciliegi con la regia di Giorgio Strehler, per lavorare poi, tra teatro e cinema, con i maggiori registi italiani: Mario Missiroli, Giorgio De Lullo, Gabriele Lavia, Salvatore Samperi, Mauro Bolognini, Mimmo Calopresti, Pappi Corsicato e Ferzan Ozpetek. Straordinaria interprete di ruoli femminili molto forti, come Giocasta, Lady Macbeth, Ofelia, Giovanna d'Arco, Signorina Giulia di Strindberg, nella serata del 2 agosto la Guerritore offrirà al pubblico della Mole un inedito percorso nel suo repertorio; una performance che unisce letteratura e teatro, un viaggio intimo e poetico nelle opere dei più grandi autori italiani e stranieri che si sono interrogati sul senso dell’esistenza umana.

Biglietti: Intero € 10 - Rdotto € 8

Dal 1 agosto saranno prenotabili e in vendita presso gli uffici del Teatro Stabile delle Marche, siti in Vicolo Degli Aranci 2/b ad Ancona dalle 10 alle 13, 071 5021611. Nelle sere di spettacolo biglietteria aperta alla Mole alle ore 19,30.

Info: www.stabilemarche.it





Monica Guerritore

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2010 alle 16:40 sul giornale del 02 agosto 2010 - 846 letture