contatore accessi free

Nuovo musical alle Muse: Priscilla tra sensualità ed ironia

Priscilla tra sensualità ed ironia 1' di lettura Ancona 19/10/2010 -

Priscilla. Piume, paillettes e tre “pazze” in giro per il deserto! è il nuovo musical della Compagnia dei Centrini, che torna in scena dopo il grande successo di “Streghe”. Due gli appuntamenti al Teatro delle Muse di Ancona: sabato 13 novembre ore 21.00 e domenica 14 novembre ore 16.30 e ore 21.00.



Priscilla e’ la versione teatrale del film australiano “Priscilla, la regina del deserto” del 1994, diretto da Stephan Elliott e vincitore del Premio Oscar 1995 per i migliori costumi. E’ la storia di due drag queen e una transessuale che si esibiscono ballando e cantando in play-back, dove capita. Come mezzo di trasporto, i tre adottano un vecchio torpedone (in origine color argento, ma successivamente dipinto in color lavanda) che battezzano "Priscilla", a bordo del quale raggiungono Alice Springs per la tournée che si trasformerà in turbinio di esilarante ed imperdibili avventure. Un vero e proprio cult la colonna sonora del film, rigorosamente anni Settanta (tra Abba e Ritchie Family), che riecheggerà alle Muse" tra sensualità ed ironia. Dialoghi e sceneggiatura del musical targato Ancona sono di Gianfranco Vergoni, interprete, autore, sceneggiatore della Compagnia della Rancia.

La direzione musicale è di Marcello Colò, le coreografie e la regia sono di Giacomo del Vecchio, assistente alla regia Roberto Nisi e assistente alle coreografie Erika Badiali. Per prenotazioni e biglietteria: info 071. 52525 - www.teatrodellemuse.org - www.compagniadeicentrini.com www.geticket.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2010 alle 19:39 sul giornale del 20 ottobre 2010 - 1709 letture

In questo articolo si parla di teatro, ancona, spettacoli, compagnia dei centrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtI





logoEV
logoEV