contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Incidente in Egitto, coinvolta famiglia di Roberto Hornos con due bambini

1' di lettura
4854

roberto hornos e clarissa gambini

Nella notte tra mercoledì e giovedì una famiglia anconetana con due bambini è rimasta coinvolta in un incidente stradale, nel Sinai, mentre a bordo di un piccolo bus viaggiava da Sharm El Sheik verso Il Cairo.

A restare coinvolti nell'incidente contro un'altra auto sono stati l'operatore turistico Roberto Hornos, 51 anni, titolare dell'omonimo agriturismo e del maneggio di Marcelli di Numana, suo figlio Leon di 11 anni, nipote dell'ex presidente di Confcommercio Giancarlo Giacchini, la compagna Clarissa Gambini, 36 anni, e sua figlia Giorgia di 12 anni. La più grave è proprio Giorgia, ricoverata all’ospedale di Sharm El Sheik con un trauma cranico.

La ragazzina è stata sottoposta ad un intervento chirurgico ed ora non corre pericolo di vita. Ferite lievi invece per gli altri tre passeggeri. Farnesina ed ambasciata italiana si sono attivate per fornire assistenza ai connazionali. Presto la famiglia rientrerà in Italia.





roberto hornos e clarissa gambini

Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2010 alle 18:58 sul giornale del 05 novembre 2010 - 4854 letture