Veltronillo de Tormentos, Giuseppe Porzi presenta il suo ultimo romanzo

Veltronillo de Tormentos 2' di lettura Ancona 08/03/2011 -

Un gioco letterario che si allarga come una lente distorcente a sovrastare i protagonisti della politica italiana. Il “Veltronillo de Tormentos”, l'ultimo romanzo del giornalista Giuseppe Porzi, rilegge personaggi, vicende e alleanze di potere nei palazzi capitolini attraverso uno dei grandi classici della letteratura: quel “Lazarillo de Tormes” di autore ignoto che rappresenta uno dei più celebrati esempi di romanzo picaresco.



Giuseppe Porzi presenterà il libro il prossimo venerdì 11 marzo alle ore 20:00 presso il Circolo Equo & Bio di Ancona (Via Vallemiano, 39/C) che per l'occasione invita tutti a una gustosa Aperibiocena. Dialogherà con l'autore Luca Pantanetti, titolare dell'agenzia di consulenze editoriali Scriptorama che cura la promozione del titolo, mentre Maurizio Vallesi allieterà la serata con la lettura di alcuni brani scelti.

Con “Veltronillo” Giuseppe Porzi – giornalista e traduttore per l'editoria – porta avanti il progetto iniziato con i precedenti due lavori “Commedia Minima” e “La Congiura”, quello cioè di raccontare i tempi moderni attuando un gioco di rimandi con le opere immortali della letteratura. Se “Commedia Minima” ebbe a modello la massima opera di Dante e “La Congiura” prese le mosse dal “Giulio Cesare” di Shakespeare, oggi con “Veltronillo de Tormentos” Porzi adatta il modello del romanzo picaresco – con un protagonista buono a nulla, vittima di spregiudicati ruffiani e sfruttatori – per parlare, in un gioco continuo di rimandi farseschi, dei politici italiani, nascosti e svelati allo stesso tempo dai “nom de plume” dal suono spagnoleggiante. Ne risulta un romanzo agile e di piacevolissima lettura, colmo di sagacia e ironia, in cui il testo spagnolo viene intelligentemente reinterpretato dopo uno studio consapevole della lingua e dei dettami del genere.

Per informazioni e prenotazioni: Ivano 320.2973194; Paolo 339.7007530








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2011 alle 18:00 sul giornale del 09 marzo 2011 - 749 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, scriptorama

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ie4