Ad Ancona una troupe di Sereno Variabile

2' di lettura Ancona 18/03/2011 -

Ancona protagonista nel programma di Osvaldo Bevilacqua Sereno variabile. La puntata dedicata alla nostra città del popolare programma di Rai 2, che è seguito di norma da quasi due milioni di telespettatori, andrà in onda il prossimo sabato 9 aprile alle 17.00.



In questi giorni intanto una troupe ha visitato Ancona guidata dall’assessore al Turismo, Andrea Nobili e dal personale dell’ufficio Turismo del Comune. In particolare, le telecamere hanno indugiato sugli angoli più celebri di Ancona: la Mole Vanvitelliana, l’Arco di Traiano, il Duomo, il Parco del Cardeto, piazza del Plebiscito, Marina Dorica, il Museo Omero, Varano, Portonovo e alcuni mercatini caratteristici del centro storico.

Riflettori puntati anche sulla pesca con interviste ai pescatori dorici e visite al mercato ittico. Contento per l’attenzione rivolta alla nostra città è l’assessore Nobili che, dopo aver illustrato le nostre eccellenze, ha voluto ringraziare la seconda rete della Rai. Per la fortunata trasmissione di viaggi e turismo, da più di trent’anni in giro per l’Italia e nel mondo per parlare di vacanze, avventure, arte, cultura e natura, questo è un ritorno ad Ancona dopo quattro anni, come ricorda il regista Alessandro Ingargiola: “come sempre ci soffermiamo sulla città, la gente, i monumenti, i sapori e le tradizioni; Ancona ci ha presentato non solo il suo bellissimo mare ma anche un entroterra suggestivo”.

Ogni settimana Sereno variabile illustra gli itinerari per partire alla scoperta del ricco patrimonio artistico e paesaggistico del territorio italiano, in un percorso tra storia e tradizione, artigianato e prodotti, arte e curiosità. L’ideatore e conduttore Bevilacqua dedica la seconda parte del programma all’approfondimento, raccontando appunto una città o uno specifico territorio ai suoi luoghi, attività e tipicità ed evidenziando le proposte turistiche più interessanti della zona.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2011 alle 12:23 sul giornale del 19 marzo 2011 - 1381 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iBJ