Conero running, si corre il 10 aprile con Annalisa Minetti

Annalisa Minetti 4' di lettura Ancona 23/03/2011 -

Torna il grande evento di primavera sulla Riviera del Conero. Dopo il successo dell’edizione inaugurale di un anno fa, la Conero Running si ripresenta con molte importanti novità. La data viene anticipata di un mese: l’appuntamento è quindi per la mattina di domenica 10 aprile sul lungomare di Numana, in provincia di Ancona, che accoglie partenza e arrivo della mezza maratona (21,097 km) in un momento ideale della stagione, senza il rischio di temperature troppo elevate.



E poi c’è un’opportunità in più per i tanti runners: chi non si sente pronto per affrontare la gara completa, ma non vuole rinunciare al piacere di correre, stavolta potrà scegliere di partecipare alla neonata Conero TEN, una 10 chilometri tutta da scoprire. Il tracciato si adatta alla perfezione anche per questa distanza, che viene incontro alle esigenze dei podisti, ricalcando la parte iniziale e quella conclusiva della mezza maratona, interamente sulla costa.

Inoltre quest’anno è attesa una presenza d’eccezione. Madrina della manifestazione sarà infatti Annalisa Minetti, la cantante vincitrice del Festival di Sanremo ’98 e già protagonista nel concorso di Miss Italia. Da qualche mese pratica l’atletica leggera con ottimi risultati, fino a migliorare i primati italiani paralimpici del mezzofondo (800 e 1500 metri) nella categoria non vedenti, anche al coperto con le recenti gare disputate al palaindoor di Ancona. La Minetti, 34enne milanese, parteciperà il 10 aprile alla Mini Conero: una corsa non competitiva di 4 chilometri aperta a tutti, in grado di unire le famiglie e i più piccoli, in programma sempre sul lungomare di Numana, subito dopo la partenza della prova agonistica, con in palio i riconoscimenti di Miss e Mister Conero per i runners più originali. Non solo, ma saranno premiati anche tutti i gruppi di almeno 10 persone.

Ad attendere i podisti all’arrivo, ci sarà di nuovo il delfino Salesino, la mascotte nata da un concorso di disegno nelle scuole elementari e medie delle Marche, che ha poi scatenato migliaia di clic sul sito web della Conero Running, dove si poteva votare per sceglierne il nome. Prosegue così l’iniziativa benefica, grazie a cui si potrà comunque correre per un buon motivo: per ogni iscritto alla mezza maratona e alle non competitive su distanze più brevi (Conero TEN e Mini Conero), verrà devoluto un euro alla Fondazione dell’Ospedale Salesi Onlus di Ancona, a sostegno della struttura pediatrica. Nella prima edizione, la raccolta è arrivata a quota 1103 euro, uno per ogni partecipante, che hanno trovato impiego nel reparto di cardiochirurgia, all’interno del progetto “Ospedale senza dolore” in cui Salesino, il personaggio più fotografato della mezza maratona, può regalare un sorriso ai bambini.

Per salutare il battesimo della manifestazione, lo scorso mese di maggio, uno scenario da favola: cielo limpido, sole splendente e persino la possibilità di relax in spiaggia o di un tuffo in mare, a completare un week-end di festa. La Conero Running infatti è un grande evento da vivere a 360 gradi, che ha richiamato appassionati di tutta Italia, fin dall’inizio, attratti dal percorso immerso in uno splendido panorama, a cavallo tra le province di Ancona e di Macerata, e affiancato dall’azzurro dell’Adriatico, attraverso anche i comuni di Loreto e Porto Recanati.

Il punto d’incontro sarà il Conero Village, vero e proprio cuore pulsante dell’evento, all’interno della Fiera Gusto e tempo libero organizzata nel porto turistico di Numana, che ospiterà gli stand enogastronomici e promozionali, le premiazioni e la segreteria organizzativa, dove gli atleti potranno ritirare il pettorale e il pacco-gara, a partire da sabato 9 aprile, con vari gadget dello sponsor tecnico Quota CS Sport e anche una scheda telefonica Vodafone.

La Conero Running, gara nazionale FIDAL, si svolge per iniziativa dell’Atletica Recanati, in collaborazione con il Comune di Numana, la Fondazione dell’Ospedale Salesi Onlus e la Una srl. Partner dell’evento sono la Regione Marche, le Province di Ancona e Macerata, i Comuni di Recanati, Loreto e Porto Recanati, il CONI Marche, il Panathlon Ancona, il Parco del Conero, l’Associazione Albergatori della Riviera del Conero e Kòmaros Servizi.

Iscrizioni aperte fino al 6 aprile, tutte le informazioni sul sito www.conerorunning.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2011 alle 15:24 sul giornale del 24 marzo 2011 - 761 letture

In questo articolo si parla di sport, ancona, Conero Running

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iNa