contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Premio 'Franco Corelli' attribuito al tenore Fanale, il 18 febbraio il recital

2' di lettura
934

teatro muse

In cartellone sabato 18 febbraio alle 21 al Teatro delle Muse il Recital per l’8° edizione del Premio Internazionale “Franco Corelli” attribuito al tenore Paolo Fanale per il suo ruolo di Ferrando nel Così fan tutte prodotto e messo in scena lo scorso anno dalla Fondazione Teatro delle Muse in coproduzione con Sferisterio Opera Festival.

Il programma prevede l’esecuzione di musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, da Die Zauberflöte: Overture e Dies Bildnis, Charles Gounod, da Romeo et Juliette: Ah! Lève-toi, soleil!, Jules Massenet, da Thais Meditation con Aloessandro Cervo, violino solista, Gaetano Donizetti, da L’elisir d’amore, Una furtiva lagrima, Gaetano Donizetti, da Lucia di Lammermoor, Tombe degli avi miei, Mikahil Glinka,da Ruslan e Ludmilla, overture, Giacomo Puccini, da La bohéme, Che gelida manina, Charles Gounod, da Faust, Salut! demeure chaste et pure, Jules Massenet da Werther, Pourquoi me réveiller?, Giuseppe Verdi da Attila, Preludio atto I, Giuseppe Verdi, da Rigoletto, La donna è mobile. Paolo Fanale si esibirà accompagnato dalla FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta dal M°Carla Delfrate.

Il Premio Internazionale “Franco Corelli”, istituito dalla Fondazione Teatro delle Muse di Ancona nel 2004 segnala, nel nome di uno dei più grandi tenori del ‘900, un artista che, debuttando alle Muse nel proprio ruolo in una produzione della Stagione Lirica, abbia contribuito alla valorizzazione del Teatro delle Muse. Il Premio, diverso ogni anno, è costituito da una scultura originale, realizzata per l’occasione da una artista contemporaneo di origine marchigiana, quest’anno l’artista è Paolo Annibali di San benedetto del Tronto che dona l’opera di bronzo “Il Poeta da giovane”.

In occasione del Recital, il 18 febbraio si inaugura la mostra dell’artista “Inventario delle incertezze” nello spazio espositivo musecaffè - bar di prima galleria e sarà visitabile fino al 23 marzo 2012.



teatro muse

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2012 alle 17:44 sul giornale del 03 febbraio 2012 - 934 letture