contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Danni all'asfalto in Ancona e nelle città limitrofe. Alto il rischio di incidenti

2' di lettura
688

post neve ad ancona

Continuano ad emergere i danni provocati dall'emergenza neve. Non esenti le strade, come segnalato da cittadini e non solo. Coinvolta Ancona, ma anche Falconara, Camerano e le città limitrofe.

"Siamo sicuri che l'emergenza neve sta scemando?" commentava così nei giorni precedenti un cittadino anconetano sull'argomento post-neve della sua amata città dorica. Gravi, infatti, le conseguenze della neve, e soprattutto dell'ultilizzo delle catene unite al gelo, che hanno contribuito in modo copioso a determinare su quasi tutte le strade seri danni all'asfalto.

Si registrano crepe e crateri di varie dimensioni in tutta la città dorica e non solo: Falconara (alcune buche riscontrate in via Nino Bixio, via Flaminia, ma anche nei pressi della stazione ferroviaria, e l'inizio di via Saline), Camerano, così come in tutte le città limitrofe. L'ordinanza di munirsi di catene era stata emanata mesi fa dal Comune per evitare problemi alla viabilità e soprattutto per tutelare i cittadini, ma il gelo seguente ai giorni "infiniti" di neve, in questa straordinaria ondata di maltempo, ha fatto il resto.


Dimostrazione che ora ci sarà lavoro per recuperare i danni presenti sulle strade. Buche disseminate nelle strade del centro dorico fino ad arrivare alla Statale Adriatica. E poi ancora, come ci segnalava ancora questo cittadino diverse in via Giordano Bruno all'altezza centro commerciale, in di via xxv Aprile ed ancora nel viadotto della ricostruzione. Resta da dire che, molte buche già presenti sono state aggravate dal passaggio della neve, si pensi per esempio alla zona che conduce dalla Stazione a via Vallemiano. Solo alcune gocce in un mare di strada.


Le buche, però, stanno diventando un serio pericolo per l'incolumità degli anconetani. A Camerano, inffati non é mancato un incidente per un vero e proprio "cratere" sull'asfalto nei pressi del Carrefour dove é intervenuta la polizia stradale. Anche nulla di grave, solo una gomma bucata. Uno dei tanti incidenti, magari piccoli e con pochi danni che potrebbero essere evitati. Di soldi i cittadini anconetani, causa neve, ne hanno già spesi molti.

E poi, non sempre va così, a volte anche gli incidenti più banali potrebbero dimostrarsi i pericolosi. Un appello, dunque, a chi di dovere di provvedere al più presto che risanare la situazione sulle strade.



... buca
... buche


post neve ad ancona

Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2012 alle 14:52 sul giornale del 22 febbraio 2012 - 688 letture