contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Ubriaco e seminudo si aggira con un coltello a piazza Roma, arrestato

1' di lettura
2756

Ubriaco e seminudo inveisce con un coltellaccio contro un gruppo di marocchini. E' successo in piazza Roma intorno alle 20.30. Arrestato grazie alla prontezza delle Forze dell'Ordine.

Sembrava letteralmente ubriaco l'uomo che venerdì sera si aggirava nella piazza dorica brandendo un coltello da caccia. L'individuo, inoltre, era seminudo. La segnalazione é partita dal titolare di una delle due edicole di Piazza Roma che preoccupato ha chiamato il 112.

Non si sa bene come si sia sviluppata la vicenda, ma sta di fatto che l'uomo stava urlando contro un gruppo di marocchini che lo avrebbero infastidito. Attimi di paura tra la folla curiosa che si teneva a dovuta distanza e tra i passanti di Corso Garibaldi.

Una volta arrivati sul posto l'uomo é stato fermato dalla pattuglia di Carabinieri. Ma all'intimazione delle Forze dell'Ordine di calmarsi e rimanere fermo, l'uomo ha opposto violentemente resistenza.

E' grazie alla prontezza dei Carabinieri ed all'intervento di una pattuglia di Polizia, giunta anch'essa sul luogo, che l'ubriaco é stato trasportato immediatamente nel vicino Ospedale Regionale di Torrette. Un brutto episodio che ha coinvolto il Centro storico, ma fortunatamente nulla di grave.





Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2012 alle 22:31 sul giornale del 21 aprile 2012 - 2756 letture