contatore accessi free

Grande successo per il defilé di moda al Passetto, tra modelle, Jo Squillo ed il Sindaco Gramillano. Video e foto

Fiorello Gramillano e jo squillo, sfilata di moda al Passetto 2' di lettura Ancona 15/07/2012 - Una serata che ha riscosso grande successo, quella del defilé di moda organizzato da Confesercenti in collaborazione con la Poliarte al Passetto. E tra la bellezza statuaria delle modelle, emergono le gaffes della presentatrice Jo Squillo. A fare gli onori di casa in prima fila il Sindaco Gramillano con a fianco la consorte. Ecco foto e video della serata.

Ma tra sfilate frizzanti a tratti romantiche, non é mancata la passerella più attesa dell'intimo. Né, dopo le gaffes della cantante, ed in questo caso presentatrice, Jo Squillo che però si é rifatta nel finale, anche scusandosi, e concedendo una delle sue più note canzoni, "Siamo donne", dall'indimenticabile ritornello "Siamo donne...oltre le gambe c'é di più..." dedicata dall'artista italiana in perfetta forma, nonostante gli anni, alle donne presenti.

Ad accogliere la serata un enorme palco allestito proprio sotto uno dei più belli ed emblemartici simboli di Ancona, il monumento dei caduti del Passetto, che per questa notte speciale si é vestito di luci e colori. Per l'occasione presenti nel pubblico circa 2 mila persone per l'attesa sfilata anconetana.

Diverse le aziende presenti: Paprika, Parah, Il Centro degli Sposi, Cotton Club, Pellicceria Fraber, Lori Blu, King Sport, Casa Del Costume ed infine non ultima l'Ottica Manna. Queste le griffes che sabato sera hanno proposto la loro collezione, il tutto nella magnifica cornice del Monumento ai Caduti del Passetto di Ancona.

“Fashion – La moda accende le Marche”, questo il titolo dell'evento estivo é stato anche un’occasione per mettere in luce le eccellenze giovanili del settore moda locale. Presenti, infatti, due istituti: il Vanvitelli-Stracca-Angelini e la Poliarte che hanno portato in passerella alcune delle produzioni realizzate dagli studenti. "Questo evento – ha affermato il direttore Confesercenti Marche Ilva Sartini – dimostra che abbiamo un prodotto ottimo, il Made in Marche, che é capace di attirare anche il turismo."








Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2012 alle 11:53 sul giornale del 16 luglio 2012 - 4668 letture

In questo articolo si parla di ancona, spettacoli, passetto, fiorello gramillano, sfilata di moda, laura rotoloni, jo squillo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BDn





logoEV
logoEV