contatore accessi free

Zaffiri (Lega): 'Dimissioni Vice Sindaco Della Bella, fatto politico grave'

Sandro Zaffiri 1' di lettura Ancona 16/07/2012 - Le dimissioni del Vice Sindaco Stefano Della Bella rientrano in un fatto politico molto grave, inquanto l'Assessore rappresenta un partito alleato dell'attuale maggioranza l'UDC.

Infatti non si può far rientrare le dimissioni del Dott. Della Bella nella causalità delle altre dimissioni avvenute nell'era Gramillano. Il Sindaco se vuol dimostrare un senso di responsabilità nei confronti degli anconetani e di una seria moralità della politica si deve dimettere.

La LEGA NORD non riesce a comprendere le incapacità decisionali dell'ex preside nel non voler dimettersi in mancanza di una MAGGIORANZA POLITICA che esiste da mesi o da anni.

La città è paralizzata, il degrado aumenta giorno dopo giorno, l'insicurezza aumenta nei quartieri più degradati, le aziende pubbliche (Ancona Ambiente e la Conero Bus) creano disservi ai cittadini per una cattiva gestione, nessuno interviene! Le incompiute rimangono al loro posto! La resistenza a voler rimanere alla guida della città non vorremmo che sia soltanto per poter percepire a fine mese lo stipendio da sindaco, se fosse così la città di Ancona è veramente allo sbando.


da Sandro Zaffiri
Segretario provinciale Lega Nord Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2012 alle 00:43 sul giornale del 16 luglio 2012 - 837 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, lega nord, lega nord ancona, sandro zaffiri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BEC





logoEV
logoEV
logoEV