contatore accessi free

Ritorna la 24esima 'Festa per la Libertà dei popoli'. dai diamanti non nasce niente...

popoli 2' di lettura Ancona 17/07/2012 - Ritorna anche quest’anno la Festa per la Libertà dei Popoli, giunta alla sua 24ª edizione, che si terrà il 19 – 20 - 21 luglio al Forte Altavilla Pietralacroce di Ancona. Il tema scelto è “Dai diamanti non nasce niente - Risposte diverse alla crisi”: volontà del network di 24 enti, tra cui diverse associazioni di volontariato, che promuove l’evento, è quello di “porre l'accento sulle possibili alternative di uscita dalla crisi, il che significa soffermarsi su esperienze di forme alternative di economia, ma anche sull'importanza di queste esperienze quale nuovo approccio, senza preconcetti, quale autentica e possibile via d'uscita dall’impasse che stiamo vivendo”.

Si comincia dunque il 19, alle 18, con i laboratori per bambini e ragazzi e la contemporanea visita guidata, per gli adulti, al Forte Altavilla, che si trova nel quartiere di Pietralacroce. Subito dopo seguirà una incontro sul tema “La cooperazione internazionale al tempo della crisi” a cura del Coordinamento "Marche solidali - COM". A seguire i balli popolari di Danzintondo e, alle 21, il video “Amazzonia: nel nome della madre terra” di Giorgio Cingolani, seguito dal concerto rock dei “Canepazzo family”.

Al centro della giornata del 20 luglio l’incontro “Fuori dalla crisi, oltre la crescita”, di cui sarà protagonista Francesco Gesualdi del Centro Nuovo Modello di Sviluppo, in collaborazione con Scuola di Pace di Ancona; alle 21 saranno proiettati nuovi video e subito dopo si potrà ballare ai ritmi di un concerto brasil degli “Israel – Freire e batukari”. Il 21, giornata conclusiva, alle 18.30 sarà proposto un approfondimento sul tema “Dalla crisi dell'Occidente all'exit strategy di altra economia”, a cura della REES Marche; concluderà il concerto reggae dei “Ciaini’s”. Tutte le sere saranno visitabili alcune mostre e tavoli delle associazioni; saranno possibili visite guidate al forte, giochi per bambini, osservazioni astronomiche guidate dall’Associazione Marchigiana Astrofili e sarà disponibile un punto ristoro di cucina bio, etnica e vegetariana.

La 24ª Festa dei popoli è proposta dalle seguenti associazioni: Associazione Festa per la Libertà dei Popoli - Laboratorio Sociale - Amnesty International - Ass. Sguardo Ancona - Circolo Africa - Circolo Terra Nuova - Circolo Equo & Bio - UJAMAA per la Pace - Mondo Solidale - Associazione Piabetà - Associazione Leggio - Associazione Hexperimenta - Associazione InformaGiovani - Associazione Avvocati di Strada - Associazione Italia Cuba - Associazione AISEC - Associazione Astrofili - Associazione ACTION AID - Comitato 13 febbraio – Comitato Mare Libero - Movimento Ancona in Transizione - Scuola di Pace di Ancona; l’evento ha il patrocinio e la collaborazione della Provincia di Ancona, del Comune di Ancona, della 1ª Circoscrizione e del Centro servizi per il volontariato – Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2012 alle 13:28 sul giornale del 18 luglio 2012 - 951 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, csv marche, popoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BIj





logoEV
logoEV