contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ass. Eusebi: 'Il lavoro per l'Ancona-Fano-Grosseto-Livorno, trova supporto coi punti franchi'

1' di lettura
978

Paolo Eusebi Idv
“Il costante lavoro dei Presidenti di Marche, Toscana e Umbria per il progetto di collegamento Ancona-Fano-Grosseto-Livorno, trova nel disegno di legge sui punti franchi un ulteriore supporto. Sostegno arriva anche dall’importante relazione di questa proposta che definisce bene il sogno per la costituzione, nei fatti e con le sinergie necessarie, di una Italia centrale consapevole della sua forza attrattiva per i traffici europei e internazionali”.

Questo l’intervento dell’assessore regionale ai Porti, Paolo Eusebi, durante la conferenza stampa tenutasi oggi, 13 settembre, nella sala Nassirya del Senato per l’illustrazione del disegno di legge sull’istituzione dei punti franchi, ad Ancona e a Livorno, relativi ai retro porti, interporti ed aree dedicate.

Il disegno di legge dei Senatori marchigiani Amati e Magistrelli e di quelli toscani Filippi e Chiti rappresenta così un intelligente supporto al progetto che tende, grazie alle iniziative congiunte dei Presidente Spacca e dei Presidenti di Toscana e Umbria, allo sviluppo dei corridoi infrastrutturali di rilevanza comunitaria. In tale contesto diventa sempre di maggior respiro il progetto che dal porto di Livorno attraverso il corridoio tirrenico sviluppa la connessione trasversale definita dall’itinerario europeo E78 (Fano-Grosseto) con la regione Adriatica, il porto di Ancona, la regione Balcanica.

Presente alla conferenza stampa anche il sottosegretario Improta che ha apprezzato la filosofia sinergica delle regioni del centro Italia contenuta nel disegno di legge ed ha espressamente elogiato gli sforzi della regione Marche per il potenziamento e il rilancio nella organizzazione dell’aeroporto delle Marche.



Paolo Eusebi Idv

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2012 alle 17:05 sul giornale del 14 settembre 2012 - 978 letture