contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Riequilibrio di Bilancio dei Comuni, la Prefettura 'Le precisazioni del Ministero'

1' di lettura
2107

Prefetto di Ancona Paolo Orrei

La prefettura di Ancona su mancata approvazione o meno di riequilibrio di Bilancio dei Comuni: "Ecco le precisazioni del Ministero dell’Interno." Continua...

Il Ministero dell’Interno, con circolare del 2 ottobre 2012, prot.n.71432, ha avuto modo di precisare, considerate le diverse richieste di chiarimento avanzate dai vari Enti locali, che l’adempimento di cui all’art. 193 del D.Lgs.n.267/2000 sia obbligatorio per i Comuni che avessero già approvato il bilancio di previsione prima del termine del 30 settembre dell’esercizio in corso.

Per quanto riguarda, invece, i Comuni che, alla anzidetta data del 30 settembre, non abbiamo già approvato il bilancio di previsione, avvalendosi, con questo, della facoltà di deliberare il bilancio entro il 31 ottobre, non sono tenuti (né potrebbero esserlo) a compiere la ricognizione degli equilibri.

Peraltro, tenuto conto delle variazioni normative intervenute, con la conseguente rielaborazione della stima delle risorse a disposizione, il Ministero dell’Interno ha ulteriormente precisato che la delibera di salvaguardia degli equilibri di bilancio di cui al riferito art. 193 non possa essere oggettivamente adottata anche da parte degli Enti che risultano aver approvato il bilancio di previsione prima del 30 settembre, in attesa della acquisizione dei dati.



Prefetto di Ancona Paolo Orrei

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2012 alle 17:02 sul giornale del 04 ottobre 2012 - 2107 letture