contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Stabile: in scena Oscura immensità da un romanzo di Massimo Carlotto

1' di lettura
1034

Dal 27 febbraio al 3 marzo al Teatro Sperimentale di Ancona (sabato anche pomeriggio, domenica solo pomeriggio h.16.30) in scena OSCURA IMMENSITA' tratto dal romanzo "L'oscura immensità della morte" di Massimo Carlotto. Regia di Alessandro Gassman con Giulio Scarpati e Claudio Casadio.

giustizia, vendetta, perdono, pena. Questi i temi universali trattati nel testo di Massimo Carlotto che ora trova la sua articolazione naturale come testo teatrale. Nella pièce, a differenza del romanzo, sono presenti sentimenti contrastanti lo spettacolo non lascia scampo e alla fine ognuno è costretto a prendere una posizione a non eludere le domande che che i due personaggi, vittima e carnefice, pongono con la forza disarmante dei destini contrapposti e ineluttabili.

Ci si chiede chi deve perdonare colui che ha commesso un delitto e sta scontando una pena...... I familiari della vittima o lo stato? o entrambi. La ragione, la politica, la filosofia, non hanno ancora saputo dare una risposta esaudiente e in grado di soddisfare coloro che hanno sofferto il danno irreparabile della perdita di un caro per mano assassina perchè prevalgono sentimenti ancestrali che offuscano accecano e trasformano l'esistenza in oscura immensità.

E la vendetta rimane rimane l'unica via utile per razionalizzare il tutto. per info e prenotazioni 071/5021631 - info@stabilemarche.it - biglietteria 071/52525 ci sono posti in tutto o settori di quasi tutte le serate, sono inoltre disponibili biglietti last minute a tariffa speciale acquistabili la sera stessa di spettacolo al botteghino dello sperimentale.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2013 alle 23:51 sul giornale del 27 febbraio 2013 - 1034 letture