contatore accessi free

Ancona: riflettori puntati sulla moda. Venerdì negozi aperti dopocena e sabato torna la sfilata al Passetto

3' di lettura Ancona 04/09/2013 - E' tempo di moda nel capoluogo dorico. Torna l'evento "Fashion. La moda accende le Marche” organizzato dalla Confesercenti Marche, con la collaborazione della Camera di Commercio di Ancona, l’agenzia Art & Work agency e con il patrocinio del Comune di Ancona.

La manifestazione durerà due giorni, il 6 e il 7 Settembre, e prenderà vita nei luoghi chiave della città di Ancona, come Piazza Roma, Corso Mazzini e Corso Garibaldi. Sabato ci sarà la consueta sfilata di moda al Passetto di Ancona, che prevederà l’alternarsi di momenti di moda con momenti di spettacolo. L'evento, rinnovato sotto molti aspetti, è stato presentato questa mattina nella sede del Comune di Ancona.

Storicamente realizzato durante il mese di luglio, quest'anno la manifestazione è stata posticipata a settembre, per dare spazio e visibilità, oltre alle aziende presenti sul territorio marchigiano, anche agli esercizi commerciali del centro di Ancona. L'evento per quest'anno vuole proprio valorizzare il prodotto - moda delle boutique anconetane, che commercializzano il Made in Italy prodotto nella regione Marche. L’obiettivo primario è quello di creare un’iniziativa che possa essere reiterata nel tempo, al fine di promuovere e valorizzare il patrimonio commerciale e culturale delle Marche e di Ancona. "I commercianti hanno dimostrato un forte spirito di iniziativa - ha detto l'Assessore al Turismo, Paolo Marasca - hanno voluto fortemente realizzare questo evento e ogni anno aggiungono qualcosa di più. C'è una collaborazione effettiva, logistica ed economica del Comune di Ancona per questa iniziativa. E' un evento che da un senso alla città dal punto di vista sociale, valorizza varie zone e porta l' attenzione sull' attività commerciale del centro che deve essere una forza propulsiva per il rilancio di Ancona". "La sfilata di moda è un evento atteso dalla città - ha affermato Ilva Sartini, Direttore Confesercenti - e nella sfilata saranno coinvolte anche le collezioni dei negozi del centro. L' abbiamo voluta fare all' inizio della stagione autunnale perché vogliamo lanciare un messaggio di fiducia, si parla che sarà un autunno di ripresa. Noi vorremo che le persone entrassero nei negozi a collezione piena e non solo durante gli sconti".

Si parte venerdì 6 settembre, con l’anteprima moda: una serata in cui i negozi del centro saranno aperti. Poi ci saranno una serie di eventi, di differente natura, realizzati per le vie del centro adiacenti a Corso Garibaldi, quali Corso Mazzini e le vie parallele che collegano i due corsi. Ci saranno quattro punti di musica dal vivo, vetrine viventi, set fotografici, eventi per bambini e l'animazione di clown in Piazza Roma.

Sabato 7 settembre è prevista infine la consueta sfilata di moda al Passetto di Ancona e saranno 1200 i posti a sedere. In passerella le 18 modelle e i 4 modelli sfileranno gli abiti delle più importanti aziende produttrici a livello provinciale e regionale, che hanno esportato le loro griffes in tutta Italia e non solo. La serata sarà presentata da Jo Squillo, conduttrice del programma televisivo "Tv Moda". Nelle edizioni precedenti ampio è stato il coinvolgimento dei molteplici attori istituzionali, quali: Regione Marche, Provincia di Ancona, Camera di Commercio di Ancona, l’istituto Poliarte, nonché le aziende del settore abbigliamento ed accessori tra cui Cotton Club, Giorgio Grati, Consorzio Calzaturieri delle Marche, Emamò, Baby Graziella, Pamilla, Francesco Baffetti Chachemire, Sartoria Luca Paolorssi, LoriBlu, Janet&Janet, Paprika, Giorgia F Atelier Sposa, Il Centro degli sposi.


di Micol Sara Misiti
redazione@vivereancona.it







Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2013 alle 17:17 sul giornale del 05 settembre 2013 - 4711 letture

In questo articolo si parla di moda, redazione, ancona, spettacoli, passetto, sfilata di moda, jo squillo, paolo marasca, vivereancona, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, Micol Sara Misiti, Fashion la moda accende le marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/RjI





logoEV
logoEV
logoEV