contatore accessi free

On. Lodolini (Pd): 'Prospettive di sviluppo, valorizzazione Porto di Ancona e sollecito nomina Presidente A.P.' Una interrogazione

Emanuele Lodolini 1' di lettura Ancona 05/09/2013 - Il deputato anconetano Emanuele Lodolini, componente della Commissione Finanze e della bicamerale per gli affari regionali, depositerà venerdì 6 settembre alla Camera dei Deputati un'interrogazione sul porto di Ancona. L'interrogazione riprende e rilancia, in Parlamento, il dibattito avviato dalla proposta del consigliere regionale Pd Enzo Giancarli sul rilancio e sulle prospettive del Porto .

Il Governo, per la dimensione e l'importanza dello scalo dorico, deve collaborare con gli Enti locali per individuare le necessarie iniziative di potenziamento delle attività portuali ad agire per la piena valorizzazione del porto di Ancona, in tutta la sua complessità.

Il prolungamento del corridoio baltico-adriatico da Ravenna ad Ancona e il doveroso impegno a riprendere il dibattito relativo all'apertura fronte mare alla città sono, poi, temi destinati profondamente a segnare il Cambiamento del nostro territorio ed il suo sviluppo. Nell'interrogazione, infine, l'On. Lodolini sollecita il Governo per la nomina del nuovo presidente dell'Autorità portuale al fine di garantire quanto prima la piena operatività della stessa.


da On. Emanuele Lodolini
parlamentare Pd





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-09-2013 alle 14:05 sul giornale del 06 settembre 2013 - 1120 letture

In questo articolo si parla di emanuele lodolini, politica, roma, ancona, pd, porto di ancona, interrogazione parlamentare, nomina Presidente autorità portuale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Rlx





logoEV
logoEV