contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Stop al fermo biologico, i pescherecci anconetani tornano in mare

1' di lettura
1035

Da oggi, lunedì 16 settembre, i pescherecci anconetani e marchigiani tornano di nuovo in mare con la conclusione del fermo pesca, iniziato lo scorso 5 agosto. Ad annunciarlo è la Coldiretti Impresapesca, con il via alle attività della flotta da Pesaro a San Benedetto del Tronto.

Torna dunque sul mercato tutto il pescato locale, con meno rischi di ritrovarsi nel piatto, soprattutto al ristorante, prodotto straniero. La mancanza dell’obbligo dell’etichettatura d’origine favorisce, infatti, la possibilità di spacciarlo come nostrano, deprezzando di fatto il prodotto marchigiano. Basti ricordare che i prezzi pagati ai pescatori per alcune varietà di pescato sono tornati addirittura ai livelli di venti-venticinque anni fa. Il tutto mentre nel primo semestre dell'anno i consumi dei prodotti ittici sono crollati del 13 per cento in valore, che sale addirittura al 18 per cento per il pesce fresco. Nelle dieci settimane successive alla ripresa l’attività sarà limitata a tre giorni, come già lo scorso anno.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2013 alle 16:04 sul giornale del 17 settembre 2013 - 1035 letture