contatore accessi free

Uscita ad ovest, Italia Nostra: 'Non siamo i soli ad avere dubbi'

porto di ancona 1' di lettura Ancona 19/09/2013 - Nei giorni scorsi Italia Nostra Onlus Ancona aveva trasmesso al sindaco di Ancona ed ai capi gruppo in Consiglio Comunale un articolato documento con il quale si richiedeva un approfondimento ed una attenta valutazione del progetto stradale della “uscita ad ovest” dal porto.

Giunge notizia come nella sua ultima riunione il Consiglio Comunale, alla unanimità, abbia approvato una mozione con la quale, ritenendo che la città debba essere informata sul progetto preliminare, sull’entità dei pedaggi, sui flussi di traffico preventivati, i tempi ed i costi di realizzazione, “impegna il Sindaco ad intervenire immediatamente sul Ministero e sul soggetto concedente, se diverso dal ministero, affinchè l’ANAS venga ad illustrare al Consiglio Comunale le caratteristiche del progetto e gli elementi essenziali del contratto e del cronoprogramma”.

Italia Nostra Onlus prende atto con soddisfazione di tale mozione, approvata da tutti i gruppi consiliari, che dimostra come dubbi e perplessità sollevate dalla Associazione siano presenti e diffusi anche tra gli amministratori comunali. Seguiremo con interesse gli sviluppi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2013 alle 20:32 sul giornale del 20 settembre 2013 - 1010 letture

In questo articolo si parla di porto, attualità, ancona, porto di ancona, uscita ad ovest, italia nostra ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/RZo





logoEV
logoEV
logoEV