contatore accessi free

ActionAid e ORA insieme per 'Ora Alza La Voce! Largo ai giovani'

3' di lettura Ancona 11/12/2013 - Dal dialogo con le istituzioni alla musica, due giorni di eventi per essere i protagonisti del cambiamento.

Sabato 14 e domenica 15 i locali della Mole Vanvitelliana si trasformeranno in uno spazio di dialogo, partecipazione e confronto che vedranno protagonisti i giovani della città di Ancona e che farà sentire la loro voce. Ora Alza la Voce! è un evento promosso da ActionAid e ORA – Organizzazione Ragazzi per Ancona – per ampliare gli spazi e gli strumenti di partecipazione dei giovani alla vita politica ed elaborare, attraverso il dialogo con i decision maker, proposte concrete per migliorare la realtà sociale della città e dare prospettive concrete alle nuove generazioni. L’iniziativa è finanziata nell’ambito del programma Gioventù in Azione dell’Unione Europea e patrocinata dal Comune di Ancona e dall’Università Politecnica delle Marche.

“Abbiamo coinvolto i ragazzi di ORA in un percorso di progettazione partecipata” ha dichiarato Silvia Mariotti, Referente Territoriale di ActionAid per le Marche, “raccogliendo le loro preoccupazioni sulla mancanza di opportunità e le frustrazioni verso le Istituzioni che poco ascoltano le loro istanze. Li abbiamo accompagnati nell’ideazione di un’iniziativa locale che li vedesse protagonisti e che creasse spazi e momenti di dialogo e confronto su temi che riguardano da vicino la loro vita”.

Un evento ricco di iniziative che sarà inaugurato Sabato 14 alle 15.00 da un laboratorio partecipativo, attraverso la metodologia del World Cafè – facilitato dalla cooperativa PuntoDock -, dove i giovani iscritti, gli amministratori e alcuni rappresentanti delle istituzioni locali si confronteranno su come favorire una maggiore partecipazione dei giovani alla definizione delle politiche e allo sviluppo di una città più attenta alle loro esigenze. Le proposte e riflessioni emerse saranno poi presentate alla cittadinanza e discusse collettivamente la Domenica, alle ore 17.30, presso l’Auditorium della Mole, nella tavola rotonda conclusiva “Quale Ancona per i giovani?” alla presenza dell’Assessore alle Politiche Giovanili, Paolo Marasca, del rettore dell’Univpm, Sauro Longhi, e di altri rappresentanti delle istituzioni.

Ora Alza La Voce sarà anche un evento per dare spazio alla creatività e alla musica. Il Sabato pomeriggio, dalle 18.00, giovani artisti di associazioni culturali e di danza, tra cui Hexperimentha, Axè Danza, Ponte tra Culture e Mercenari d’Oriente daranno mostra del loro talento nella sala di ingresso dell’Auditorium. Accanto a loro, i painters Emanuele Ciniero e Diego di Nunzio, e i fumettisti Nicola Gobbi e Jacopo Frey esibiranno le loro opere. Contemporaneamente e per tutta la durata dell’evento, la Sala Box ospiterà, oltre a stand delle associazioni locali, le 31 migliori fotografie selezionate dal concorso “Fissa l’obiettivo: i giovani guardano Ancona” che vuole essere un racconto dello sguardo dei giovani sulla città e sulla condizione giovanile.

Dalle 22.00 largo alla musica diffusa. Quattro band giovanili si esibiranno in diversi locali del centro: Greed (rock) al Circolo Culturale Silos, Hilo (folk) al Circolo Arci GlueLab e doppio concerto al Chaos Cafè con gli AnconaMassive (hiphop) e i Mississipi Wine (folk). Infine, Domenica 15, presso l’Auditorium, oltre alla tavola rotonda, sono previsti due workshop formativi. Alle 11.00, “Cittadini Attivi si diventa” uno scambio di buone pratiche che vedrà cinque giovani realtà associative italiane, confrontarsi sui significati e le azioni di cittadinanza attiva, intraprese a partire dalle proprie esperienze, dal dialogo con le istituzioni, al monitoraggio dal basso delle politiche fino alla creazione di una radio comunitaria.

Alle 15.00, “Un Europa più giovane”: il prof. Pierini direttore di EuropeDirect Marche e Serena Principi di Eurodesk Ancona racconteranno quali politiche l’Unione Europea sta mettendo in campo per i giovani, quali sono gli strumenti di partecipazione in ambito europeo e le opportunità di mobilità e formazione offerte dalla nuova programmazione comunitaria. In allegato il programma della manifestazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2013 alle 17:19 sul giornale del 12 dicembre 2013 - 1116 letture

In questo articolo si parla di attualità, giovani, ancona, comune di ancona, mole vanvitelliana, ActionAid, ora, Ora Alza La Voce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/VRj





logoEV
logoEV
logoEV