contatore accessi free

Eusebi: emolumenti dirigenti partecipate, 'Ad Ancona siamo alle solite'

Paolo Eusebi Idv 1' di lettura Ancona 11/12/2013 - Il Consigliere regionale Paolo Eusebi. "Siamo alle solite? Ci dicono che 'stoicamente' Conerobus abbia deciso di sospendere i pochi euro di premi di risultato ai suoi dipendenti".

Siccome, senza riuscirci, avevo chiesto al Comune di Ancona di sapere quanto ci costano i Dirigenti di quella e delle altre Aziende partecipate, mi viene spontaneo chiedermi se anche ai Dirigenti è stato chiesto un sacrificio proporzionale. Lo stesso sacrificio sarà stato chiesto senz'altro anche ai Dirigenti del Comune, al neo Segretario Generale e al neo (uno non ne bastava?) Direttore Generale.

Oppure (come ho scoperto stamattina) è successo che ad un Dirigente di un Ente che conosco bene, sono stati elargiti per il “raggiungimento degli obiettivi” 35.000€? Sono sempre più convinto che se non smettiamo di alimentare il pozzo senza fondo della TROPPA gente che guadagna TROPPI soldi chiedendo sacrifici ai più deboli o chiedendo più soldi con le tasse, per il nostro Paese non c'è salvezza.

E ripeto la mia ingenua proposta: per tutti gli stipendi, la parte eccedente i 45.000€ netti l'anno va decurtata del 40%, per tutte le caste.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2013 alle 15:10 sul giornale del 12 dicembre 2013 - 1254 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, idv, marche, Paolo Eusebi, consigliere regionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/VQD





logoEV
logoEV
logoEV