contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Eusebi: 'Ho votato positivamente il Bilancio Regionale di previsione 2014'

3' di lettura
824

Paolo Eusebi Idv
"Ho votato positivamente il Bilancio Regionale di previsione 2014 perchè è in linea con il programma di Governo Regionale che vuole garantire i livelli essenziali sui temi più sensibili per i cittadini più deboli (ha fatto bene il Governatore a ricordare all'aula che sarebbe molto semplice evitare i tagli aumentando, come molte altre regioni hanno fatto, l'addizionale irpef che per il 60% dei Marchigiani resta gratuita);..."

...la serie di consultazioni del Presidente Spacca e del Presidente Solazzi (i due massimi vertici di questa Regione) con le iniziative “Marche 2020” sul territorio per quanto riguarda i fondi Europei, danno il senso di come, almeno qualcuno, lavori per gli interventi specifici in maniera seria, programmata e lungimirante. Altro che mancanza di spinta propulsiva, caro collega Latini. . Sottolineando l'importanza dell'internazionalizzazione per lo sviluppo e l'uscita dalla crisi delle aziende, il Presidente ha giustamente sottolineato quanto sia importante mantenere il “cordone ombelicale” con i Marchigiani all'estero spesso chiave per entrare in nuovi mercati nel mondo. Nel mio periodo di Assessore alle Politiche giovanili ho verificato con mano quanto spesso le nostre comunità all'estero siano da supporto per i nostri giovani in cerca di nuove oppurtunità di lavoro o di scambi culturali.

Due positive “note ippiche”: la prima il report dell'aumento molto considerevole dell'export marchigiano dopo le due edizioni del Marche Endurance Lifestile, l'altra il voto positivo all'unanimità allo studio delle Ippovie (Mozione Zinni) anche queste fonte di opportunità di lavoro. Non solo note positive, purtroppo debbo evidenziare alcune lacune: 1. Poca linearità, poca giustizia e poca equità per quanto riguarda la riorganizzazione della macchina amministrativa (che pure era uno dei punti essenziali dell’aggiornamento programmatico della maggioranza)…….i cosiddetti “premi” ai dirigenti vengono corrisposti al massimo…ma è opportuno ciò, è giusto? 2. Mentre anche questo Bilancio è stracolmo di “contributi straordinari” (le “marchette” sottolineate in aula anche dal Presidente Bucciarelli), poca attenzione allo Sport e allo Sport per i giovanissimi, pochissima attenzione alla difesa del Suolo e della Costa.

Ancora continua la greppia ( va be' che siamo a Natale....) degli ERSU nel silenzio più imbarazzante. Sullo sport ringrazio i colleghi per aver accolto e votato favorevolmente il mio emendamento che vincola i fondi necessari al finanziamento degli interventi a favore dell'attività motoria nella scuola primaria per la conferma del progetto, attuato congiuntamente dal MIUR e dal CONI, denominato “Alfabetizzazione motoria”. Questo, combinato con l'emendamento a firma Solazzi che ha visto l'impegno di molti, tra cui il Presidente Perazzoli, e che aumenta il fondo dello Sport di 150.000,00€ e che consentirà un minimo di operatività.

Resta il rammarico per la mancanza di fondi da destinare agli impianti sportivi che ormai da anni necessitano di interventi strutturali e spesso sono aperti senza essere a norma pur di riuscire ad accontentare le richieste. A proposito di orticelli, balza all'occhio del maligno una serie di “contributi straordinari” a favore di alcune località i cui rappresentanti di spicco in consiglio hanno disertato l'aula al momento del voto: foraggiato l'elettore scatta il ricatto politico... a che fine? Non mi sovviene altra risposta se non quella dell'interesse “personale”. In conclusione ringrazio l’Assessore al Bilancio per il lavoro svolto con serietà e passione, rimproverandogli però, ancora una volta, le troppe tacite concessioni ai troppi “contributi straordinari” di stampo campanilistico ed elettorale.



Paolo Eusebi Idv

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2013 alle 16:04 sul giornale del 19 dicembre 2013 - 824 letture